Ultime recensioni

img

Saints Row

di Andrea Giuliani / Linker360 P 3 set 2022
Saints Row non è il reboot di cui la serie Volition aveva bisogno, andando a limitare notevolmente i livelli di follia e comicità, caratteristica distintiva della serie, mantenendo al contempo un gameplay ormai datato e bisognoso di una seria svecchiata. Questo lo ha reso un titolo discreto ma senz’anima, decisamente dimenticabile nel panorama odierno. Se siete in cerca di un open world non troppo impegnativo può comunque strapparvi qualche risata, ma al momento Saints Row sa troppo di occasione sprecata. La serie ha un grande potenziale, ma ha bisogno di un vero salto di qualità se vuole avere un futuro. 6.0
img

LEGO Brawls

di Győző Baki / Baboy P 2 set 2022
LEGO Brawls avrà anche più contenuti che sostanza, ma riesce nell'intento di creare un party game competitivo accessibile e divertente, e la quantità incredibile di personaggi, armi e personalizzazioni da sbloccare lo rendono un titolo meritevole di essere giocato per i mesi a venire, a patto che non cerchiate un gameplay più profondo e tecnico. 8.0
img

Teenage Mutant Ninja Turtles: The Cowabunga Collection

di Győző Baki / Baboy P 29 ago 2022
Teenage Mutant Ninja Turtles: The Cowabunga Collection è venduto a un prezzo sicuramente più alto di molte raccolte di titoli retrò, ma il prezzo appare ampiamente giustificato dall'amore per la saga che Konami ha messo in mostra. Ben 13 titoli giocabili, seppur alcuni siano port degli stessi contenuti, riprodotti con cura e fedeltà sia per quel che riguarda i contenuti che la grafica e il sonoro. Spiccano persino un multiplayer locale e online assolutamente completo, un'enciclopedia di materiale promozionale e di sviluppo dei vari giochi e delle Tartarughe Ninja in generale, con feature moderne come i savestate applicati ad ognuno dei titoli. Peraltro, molti di questi giochi sono ancor oggi a dir poco esilaranti. Qualunque sia la vostra età o opinione su questi specifici giochi dell'epoca, fatevi un favore: recuperate una copia di Teenage Mutant Ninja Turtles: The Cowabunga Collection ed immergetevi in una delle raccolte di porting meglio riuscite di sempre. 9.0
img

Madden NFL 23

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 27 ago 2022
Madden NFL 23 rappresenta sicuramente un punto di svolta rispetto alla precedente edizione, purché lo si giochi sulle console di nuova generazione, dove il punto di forza è rappresentato dalle innovazioni del gameplay con l'ottima introduzione del FieldSENSE. Rimangono alcune sbavature tecniche che, magari, potrebbero anche essere eliminate con qualche patch da rendere disponibile quanto prima. L'omaggio al grande John Madden potrebbe anche valere da solo il prezzo del biglietto, ma in realtà ci troviamo finalmente di fronte ad un redivivo Madden NFL che merita l’apprezzamento dei fan storici così come l’attenzione dei neofiti. 8.0
img

Thymesia

di Mirko Rossi / Thor P 24 ago 2022
Thymesia è un souls-like con buone qualità nel quale una storia interessante, un sistema di combattimento molto intrigante e una progressione coinvolgente si scontrano inevitabilmente con i limiti di una produzione di questo tipo. L’eccessiva linearità delle ambientazioni, la totale assenza di doppiaggio e i difetti tecnici impediscono infatti al gioco di OverBorder Studio di raggiungere un livello qualitativo tale da soddisfare le aspettative dei giocatori più esigenti. Se però siete capaci di chiudere un occhio su questi difetti e siete alla ricerca di un action in terza persona in grado di mettere alla prova le vostre abilità, dovreste sicuramente dare una chance al gioco, con la speranza che gli sviluppatori lavorino sulle ottime basi del titolo per proporre in futuro un seguito o una nuova IP più solidi sotto tutti i punti di vista. 7.0
img

Way of the Hunter

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 15 ago 2022
Way of the Hunter è un buon simulatore di arte venatoria che, pur cercando di svincolarsi dalle dinamiche presenti in altri esponenti del genere, cade vittima delle sue ambizioni, soprattutto in termini di un comparto tecnico che non riesce a tenere il passo di un mondo di gioco davvero enorme. Vanno apprezzati, però, sia il contesto narrativo sia l’ampio ventaglio di possibilità offerte al giocatore che può spaziare dalla struttura più rigida delle missioni a quella più libera ed open world con una fedeltà rispetto alla disciplina simulata davvero di prim’ordine. Discreto anche il comparto multiplayer, ma il titolo Nine Rock necessita, di una profonda rivisitazione del comparto grafico confidando, allo stesso tempo, che una patch risolva al più presto alcuni fastidiosi bug in game. Ad ogni modo ci troviamo di fronte ad un gioco più che discreto nell’ambito dei simulatrori di caccia, che può essere un punto di partenza per un sequel ancora più intrigante. 7.0
img

MADiSON

di Alessandro Rindolli / Marius Vader P 31 lug 2022
Con un amore incondizionato verso il genere horror e un occhio di riguardo verso quel P.T. che tanto aveva fatto sognare milioni di giocatori, il team di Bloodius Games confeziona un'opera matura, viscerale nella sua impresa di raccontarci la lenta discesa nell’abisso della follia umana, incorniciando il viaggio di Luca come una delle esperienze più oscure e intriganti nel panorama horror degli ultimi anni. MADiSON è una macabra danza di pura angoscia e meraviglia, che al netto di qualche sbavatura o abuso di cliché, rimane un’opera consigliata a tutti coloro che cercano un’esperienza horror matura e mai banale. 8.0
img

South of the Circle

di Giuseppe Genga / Neural P 30 lug 2022
South of the Circle è un'affascinante e coinvolgente avventura che riuscirà a catturare gli amanti delle esperienze narrative e dai forti risvolti emotivi, purché sia visto come nulla di più di un film interattivo del quale non è possibile alterare il percorso, ma in cui possiamo alterare le sfumature emozionali e piccoli dettagli. Questo e l'ottimo comparto artistico lo rendono sicuramente consigliabile a chi cerca una bella storia da vivere in relax davanti allo schermo. 7.5
img

Bright Memory: Infinite

di Giuseppe Genga / Neural P 20 lug 2022
Bright Memory: Infinite è una produzione interessante soprattutto per il sistema di combattimento che riesce a miscelare con successo armi da fuoco, attacchi corpo a corpo ed uso di poteri, il tutto coadiuvato da un impianto visivo d'indubbia potenza, anche se in un mondo lineare e poco reattivo. La storia sconclusionata e velocemente dimenticabile e l'estrema brevità dell'esperienza, però, non lo rendono facilmente consigliabile a tutti. Se amate gli FPS e l'azione frenetica merita di essere provato prima o poi, ma potrebbe convenire attendere che sia disponibile a prezzo scontato. 7.0
img

As Dusk Falls

di Giuseppe Genga / Neural P 18 lug 2022
As Dusk Falls è un'avventura adulta, drammatica e dalle scelte artistiche inusuali ma funzionali ad una narrazione sempre coinvolgente. Quasi più una serie TV interattiva, vi terrà incollati allo schermo fino alla fine, desiderosi di scoprire il destino dei molti personaggi, tutti delineati in maniera realistica e spesso cruda, ma anche di esplorare le tante ramificazioni della storia. L'eccellente recitazione italiana, poi, riesce a valorizzare al meglio la produzione. Peccato per qualche problema tecnico che comunque impatta minimamente nella fruizione del gioco, ma si tratta sicuramente di un'esperienza consigliatissima agli amanti delle avventure narrative e delle serie TV drammatiche, tanto più che la trovate inclusa nel Game Pass. 8.5
img

Matchpoint - Tennis Championships

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 15 lug 2022
Matchpoint - Tennis Championships è una simulazione tennistica che viaggia tra alti e bassi. Le premesse sono molto buone e le intenzioni ottime ma, sicuramente, non tutto è filato per il verso giusto. Indubbiamente l’aspetto grafico è assolutamente da rivedere così come sono perfezionabili alcuni aspetti legati alla fisica della palla (si veda, ad esempio, la gestione dei rimbalzi) ma, una volta padroneggiato il sistema di controllo, vi toglierete delle discrete soddisfazioni. Il vero problema del gioco è la carenza di contenuti perché, al di là della modalità Carriera, c’è poca carne al fuoco in termini di modalità. Il divertimento, però, c’è e questo vale soprattutto per chi va alla ricerca della simulazione. Per chi ha un abbonamento al Game Pass, il gioco è liberamente scaricabile e va assolutamente provato; per chi avesse intenzione di acquistarlo, invece, consiglierei di attendere eventuali aggiornamenti. 6.5
img

F1 22

di Mirko Rossi / Thor P 2 lug 2022
F1 22 non è la rivoluzione che in molti stavano aspettando, ma si dimostra anche in questa edizione come un titolo di guida solido capace di far divertire sia gli appassionati, che non si perdono nemmeno un secondo di ogni weekend e che passano la settimana a parlare delle loro strategie, sia i tifosi più moderati, che accendono la tv giusto in tempo per vedere i semafori che si spengono e le monoposto che lasciano la griglia di partenza. Un gioco che riproduce nel modo più fedele tutto lo spettacolo della F1, dentro e fuori la pista, e che mette nelle mani dei giocatori un’offerta di modalità e opzioni in grado di accontentare praticamente chiunque, a patto di essere ovviamente fan di questa disciplina. Le novità poco rifinite, l’assenza della modalità Break Point e i pochi passi in avanti sotto il profilo tecnico impediscono purtroppo al nuovo capitolo di raggiungere il gradino più alto del podio, ma si tratta fortunatamente di difetti minori che intaccano solo in minima parte un’esperienza che tutti gli appassionati del genere dovrebbero valutare di acquistare. 8.5
img

Redout 2

di Győző Baki / Baboy P 2 lug 2022
Il primo Redout è stato un piccolo capolavoro già alla sua uscita, ma purtroppo la strada è decisamente più in salita per Redout 2. Dà la sensazione di essere un gioco in Early Access (comprensibile, visto che è stato sviluppato in piena pandemia), perché il bilanciamento generale, la difficoltà, ma anche alcune scelte di design sembrano non essere state pensate o anche testate fino in fondo. Saltano all'occhio soprattutto la difficoltà punitiva persino per i veterani della saga e un multiplayer fin troppo basilare. Quando tutto funziona a dovere, Redout 2 riesce ancora ad essere un racer all'altezza delle saghe a cui si ispira, ma purtroppo per ora non si nota un enorme salto qualitativo rispetto al predecessore. Se uscirà qualche patch che aggiungerà le feature mancanti e sistemerà il bilanciamento, Redout 2 sarà sicuramente un titolo immancabile nella collezione di ogni appassionato di racer ad alto tasso d'adrenalina. Ad oggi, purtroppo, manca ancora qualcosa per poterlo raccomandare senza riserve. 7.4
img

MX vs ATV Legends

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 2 lug 2022
Alla resa dei conti MX vs ATV Legends si presenta come una degna evoluzione dei suoi predecessori, ridefinendo la modalità Carriera ed aggiungendo un mondo open world decisamente ampio e giocabile. Altri punti di forza sono sicuramente rappresentati dall’elevato grado di personalizzazione e dall’immediatezza del modello di guida, tuttavia anch’esso personalizzabile per chi vuole una sfida di maggiore intensità. La nuova modalità Trails e l’ottima implementazione delle condizioni meteo dinamiche aggiungono del sano pepe ad un menu di per sé già corpulento. Stonano, al contrario, alcune imperfezioni tecniche e, soprattutto, il costo dei DLC, acquisto “semi-obbligato” per chi vuole godersi un prodotto completo al 100%. 7.5
img

The Quarry

di Mirko Rossi / Thor P 18 giu 2022
The Quarry rappresenta senza ombra di dubbio la migliore avventura interattiva sviluppata da Supermassive Games, sia per quanto riguarda il gameplay che per quanto riguarda le ramificazioni della trama e il comparto tecnico. Vivere l’ultima notte dei protagonisti nel campeggio di Hackett’s Quarry è un’esperienza appassionante e che sa come far felici gli amanti di questo particolare genere, siano essi giocatori solitari o gruppi organizzati che si ritrovano sullo stesso divano per passare un paio di serate ad alto tasso adrenalinico. La trama non particolarmente coraggiosa, anche per quanto riguarda la componente puramente horror, e l’assenza temporanea della componente multigiocatore online impediscono al gioco di brillare come meriterebbe, ma si tratta comunque di difetti marginali all’interno di un titolo che ogni appassionato dovrebbe considerare per la propria collezione. 8.0