L'autore

autore

I videogame lo intrigano fin da piccolo nonostante il disappunto della nazi-mamma, che alla fine è costretta a cedere e sopporta anche la sua mania per i Comics, i Manga e il collezionismo di Limited Edition. Spera di farsi strada nel mondo del giornalismo videoludico iniziando nel dicembre 2011 a collaborare per MX, inoltre studia psicologia per cercare di capire il comportamento dei fanboy.

  • Articoli (106)
  • News (856)

RECENSIONE - Like a Dragon: Infinite Wealth

P 13 feb 2024
Like a Dragon: Infinite Wealth è un titolo enorme e una ventata d’aria fresca per la serie. La nuova ambientazione hawaiana offre la mappa più grande e densa di attività mai vista, con scorci suggestivi in cui è un piacere perdersi ad esplorare. La Lega Sujimon e Dondoko Island sono poi due "giochi nel gioco" che possono intrattenere per decine di ore, aumentando una longevità già notevole anche solo per l’avvincente storia principale. Il gameplay convince con un pizzico di action nella sua struttura da JRPG a turni, peccato solo per alcuni problemi di ritmo narrativo e un comparto tecnico che fuori dai filmati mostra il fianco alla sua natura cross-gen. In generale comunque Like a Dragon: Infinite Wealth è un eccellente titolo che i fan non possono lasciarsi sfuggire, mentre se volete avvicinarvi alla serie il consiglio è prima di recuperare almeno il precedente Yakuza: Like a Dragon per poter capire al meglio gli intrecci della storia. 9.0

RECENSIONE - Tekken 8

P 23 gen 2024
Tekken 8 non stravolge la sua formula già di base ottima, ma la migliora. Il sistema Heat per quanto semplice nell’idea nella pratica rende gli scontri molti più veloci e adrenalinici premiando uno stile aggressivo, e ogni match può essere ribaltato al minimo errore. Il gioco punta molto sullo studio e l’allenamento con modalità adatte ad esplorare nel dettaglio ogni singolo aspetto del gameplay, con preziose risorse utili sia ai veterani che ai neofiti. Questi ultimi possono poi avvicinarsi senza timore a Tekken 8 grazie allo Stile Speciale attivabile in qualsiasi momento, che permette di tuffarsi nell’azione anche senza esperienza. Il gioco viene forse penalizzato da un periodo di uscita troppo vicino alla concorrenza che ha già saturato il mercato, ma nel campo dei picchiaduro tridimensionali Tekken 8 si conferma ancora come il re grazie al suo gameplay solido e profondo che ha reso unica e immortale questa serie. 9.0

RECENSIONE - NARUTO X BORUTO Ultimate Ninja STORM CONNECTIONS

P 2 dic 2023
NARUTO X BORUTO Ultimate Ninja STORM CONNECTIONS è una celebrazione dove da una parte si è contenti perché c’è tanta pizza, dall’altra si è delusi perché è fredda. Ok che la pizza è buona anche fredda, però non si può non avere l’amaro in bocca vedendo un titolo che con poche accortezze in più sarebbe potuto essere un vero gioiello che rendesse giustizia sia all’anime sia alla migliore serie di videogiochi dedicati al biondo Ninja di Konoha. Il lavoro di CyberConnect2 è pigro e svogliato, con l’unico guizzo della vecchia gloria nella modalità Storia originale di Boruto, che tuttavia risplende non tanto per delle caratteristiche valide ma perché spicca rispetto alla mediocrità di quella che doveva essere il motivo stesso dell’esistenza di questo gioco, ovvero ripercorrere tutta la saga di Naruto in un unico gioco. Il gameplay è rimasto identico con tutti i pregi e difetti del caso, ma almeno il gran numero di personaggi (anche se molti ripetuti) e la bellezza visiva rendono il titolo comunque appetibile per gli appassionati; ma se speravate in un grande ritorno della serie Ultimate Ninja Storm dopo così tanti anni di assenza, potreste rimanere delusi. 6.5

RECENSIONE - Sword Art Online: Last Recollection

P 21 ott 2023
Sword Art Online: Last Recollection rappresenta una degna conclusione a livello narrativo delle avventure di Kirito e compagni. La storia tiene incollati con continui colpi di scena, e la presenza di praticamente tutti i personaggi visti nel corso dei precedenti giochi farà felici i fan della serie, mentre i personaggi inediti come Dorothy sono ben caratterizzati e interessanti. Il gameplay sulla carta è ricco di meccaniche e può dare grandi soddisfazioni, ma all’atto pratico solo poche sono realmente necessarie. Purtroppo anche a livello tecnico il gioco non impressiona e sono presenti diverse sbavature nel quality of life, rendendo Sword Art Online: Last Recollection un titolo da giocare quasi esclusivamente per la trama. Il rovescio della medaglia è che chi non conosce il mondo di Sword Art Online difficilmente può empatizzare con i personaggi e le vicende, rendendolo quindi un titolo consigliabile esclusivamente agli appassionati dell’opera. 6.5

RECENSIONE - Mortal Kombat 1

P 23 set 2023
Mortal Kombat 1 è un reboot e al tempo stesso non lo è. Si tratta di un ottimo punto di ingresso per i neofiti in quanto la trama in questo nuovo universo non richiede nessuna conoscenza pregressa, ma strizza molto l’occhio ai veterani con continui rimandi e situazioni familiari. I fan poi sapranno apprezzare maggiormente tutti gli stravolgimenti di design e gameplay di personaggi storici. Il gameplay invece resta molto fedele al passato, apportando giusto alcune limature e aumentando il ritmo. Non mancano novità come i Kameo che aprono la strada a nuove strategie e meccaniche, mentre le Invasioni risultano interessanti ma perdono velocemente il fascino. Mortal Kombat 1 rimane comunque un ottimo picchiaduro consigliato sia ai fan che a chi vuole approcciarsi alla saga per la prima volta… o per chi vuole godersi un pò di sana violenza esagerata. 8.5

RECENSIONE - Armored Core VI: Fires of Rubicon

P 16 set 2023
Armored Core VI: Fires of Rubicon segna il ritorno in grande stile di una saga che mancava da veramente troppo tempo. Il gioco riesce ad essere fedele ai precedenti capitoli e al tempo stesso più moderno e accessibile, anche se alcuni problemi di bilanciamento della difficoltà, soprattutto nelle prime ore, possono rendere l’esperienza frustrante ai neofiti. Il gameplay frenetico è il cuore del gioco, e From Software ha confezionato un piccolo gioiello per gli amanti dei mecha; anche passare ore ad assemblare il robot e personalizzarlo esteticamente regala grandi soddisfazioni. Un grande ritorno, consigliato sia ai fan storici, sia a chi vuole avvicinarsi alla serie per la prima volta, a patto di avere la pazienza necessaria per superare alcuni scogli. 8.5

ANTEPRIMA - Song of Nunu: A League of Legends Story - provato alla gamescom

P 8 set 2023
Negli ultimi anni Riot Games ha lanciato diversi progetti legati all’universo di League of Legends, e tra questi troviamo anche Song of Nunu: A League of Legends Story, realizzato in collaborazione con gli iberici Tequila Works. Durante la gamescom 2023 abbiamo avuto modo di giocare per una mezz’ora in compagnia degli sviluppatori: ecco com'è andata!

ANTEPRIMA - Enotria: The Last Song - provato alla gamescom

P 3 set 2023
Precedentemente conosciuto come Project Galileo, l'italianissimo Enotria: The Last Song era presente alla Gamescom 2023 con una demo giocabile. Non ci siamo quindi lasciati sfuggire l’occasione di incontrare i ragazzi di Jyamma Games per provare finalmente con mano uno dei progetti più interessanti e ambiziosi del nostro panorama videoludico: ecco le nostre impressioni!

ANTEPRIMA - HYENAS - provato alla gamescom

P 2 set 2023
Alla gamescom abbiamo avuto modo di provare HYENAS, singolare sparatutto ad estrazione realizzato da Creative Assembly e pubblicato da SEGA, con la possibilità anche di fare quattro chiacchiere con gli sviluppatori; eccovi il nostro resoconto.

ANTEPRIMA - Tekken 8 - provato alla gamescom

P 1 set 2023
Oltre a svelare la sua data d'uscita in uno splendido trailer, Tekken 8 era presente alla gamescom anche in forma giocabile per la stampa: non ci siamo quindi lasciati sfuggire l’occasione di passare dagli amici di Bandai Namco per mettere le mani sul gioco e sfidare quante più persone possibile per capire al meglio cosa ci aspetta in questo nuovo capitolo del Torneo del Pugno di Ferro. Eccovi le nostre prime impressioni!

ANTEPRIMA - Mortal Kombat 1 - provato alla gamescom

P 30 ago 2023
Manca ormai poco all’uscita di Mortal Kombat 1, e durante la gamescom abbiamo avuto modo di provare un’ultima volta il gioco prima dell’arrivo nei negozi. Abbiamo passato circa un’ora tra mazzate e violenza estrema, ed eccovi le nostre impressioni su uno dei picchiaduro più attesi dell’anno.

RECENSIONE - AEW: Fight Forever

P 9 lug 2023
L’esordio della All Elite Wrestling nel mercato videoludico non inizia nel migliore dei modi. AEW: Fight Forever è un gioco vecchio che tenta di fare leva sulla nostalgia, ma una volta superata la magia dei ricordi ci si ritrova con un gioco insufficiente sotto ogni punto di vista per gli standard odierni. L’unica speranza è che con il tempo la carenza di contenuti venga risolta con i continui aggiornamenti ed espansioni, ma sul versante del gameplay l’unico pregio è quello di essere semplice da imparare, anche perché di da padroneggiare non c’è praticamente nulla. Si tratta di un buon titolo da giocare in compagnia senza troppi pensieri o se siete fan sfegatati della AEW… ma più per il fatto di non avere alternative che per effettivi meriti del gioco. 5.0

RECENSIONE - Street Fighter 6

P 17 giu 2023
Street Fighter 6 è tutto ciò che un fan di picchiaduro poteva chiedere. Il gameplay, già solido alla base, non è mai stato così ricco e profondo prendendo il meglio dai precedenti capitoli, ma anche i giocatori meno esperti possono divertirsi con delle valide alternative ai comandi e una sezione Allenamento completa nei minimi dettagli, per imparare tutto il necessario. Il World Tour, inoltre, offre ore di intrattenimento anche per chi preferisce un’esperienza in solitaria, oltre ad essere una gradita ventata di aria fresca per il genere. Ci sono ancora margini di miglioramento, ma in generale Street Fighter 6 rappresenta l’ennesimo centro per Capcom. 9.0

RECENSIONE - The Lord of the Rings: Gollum

P 4 giu 2023
The Lord of the Rings: Gollum è un titolo insufficiente sotto ogni punto di vista. Qualcosa di buono si intravede nel secondo atto, ma si tratta comunque di una goccia in un mare di mediocrità ed insufficienza che non vale il vostro tempo, e soprattutto non vale lo spreco di una licenza importante come quella del Signore degli Anelli. Se proprio siete fan irriducibili e volete dargli un’occasione, fatelo a vostro rischio e pericolo, perché se la fortuna non è dalla vostra potreste ritrovarvi con un costoso fermaporte impossibile da completare per colpa di uno dei tanti bug che affliggono il gioco. 3.0

RECENSIONE - LEGO 2K Drive

P 22 mag 2023
LEGO 2K Drive è un titolo colorato, divertente e leggero, nonché una piacevole sorpresa. Non è un gioco perfetto o con grandi pretese competitive, ma permette di passare diverse ore in spensieratezza esplorando Mattonia e le sue numerose attività, godendosi qualche adrenalinica gara all’ultimo sorpasso o rilassandosi con il garage dove creare i veicoli più assurdi. Rimane qualche perplessità sul sistema di progressione e microtransazioni, così come su alcune imprecisioni nel sistema di guida e sull'interfaccia grafica spesso caotica, ma in generale si tratta di un gioco consigliato sia ad un pubblico giovane che ad uno più navigato, specialmente per in serate in compagnia grazie al multiplayer locale. 8.0