L'autore

autore

Classe 1985 e cresciuto a pane, Commodore e Amiga, nel 1991 riceve il suo primo NES e da allora niente è più lo stesso. Attraversa tutte le generazioni di console tra platform, GDR, giochi di guida e FPS fino al 2004, quando approda su Xbox. Ancora oggi, a distanza di anni, vive consumato da questo sentimento dividendosi tra famiglia, lavoro, videogiochi, corsa, cinema e serie TV, nell’attesa che qualcuno scopra come rallentare il tempo per permettergli di dormire almeno un paio d’ore per notte.

  • Articoli (142)
  • News (7)

RECENSIONE - Vampyr

P 17 giu 2018
Vampyr è un gioco di buona qualità, che unisce le caratteristiche dei GdR d’azione moderni con lo stile narrativo unico di Dontnod. L’indagine del dottore-vampiro Jonathan Reid coinvolge ed appassiona grazie ad una sceneggiatura mai troppo scontata e ad una componente action di buona fattura capace di soddisfare gli amanti del genere. Una realizzazione tecnica non particolarmente brillante e la scarsa caratterizzazione delle quest secondarie impediscono purtroppo al titolo di rappresentare il “salto di qualità” che tutti stavano attendendo da parte della casa di sviluppo francese, ma gli appassionati del genere dovrebbero assolutamente dargli una chance. 7.8

RECENSIONE - Agony

P 4 giu 2018
Agony è il classico esempio di titolo sviluppato senza idee chiare e con la volontà di puntare tutto, o quasi, sulla morbosa curiosità degli utenti. Le buone premesse offerte dall’ambientazione si sgretolano dopo poche ore di gioco a causa di un gameplay scialbo e di una realizzazione tecnica di pessima qualità. Qualche spunto interessante qua e là c’è, ma niente che possa in qualche modo risollevare le sorti del titolo di MadMind Studio o che possa convincere i giocatori a spendere soldi e tempo su un prodotto simile. 4.0

RECENSIONE - Dark Souls Remastered

P 25 mag 2018
Dark Souls Remastered, al netto di una realizzazione tecnica imperfetta e forte del buon lavoro svolto dagli sviluppatori sul comparto grafico e sulla componente online, riesce nel difficile compito di traghettare sulle console attuali uno dei mostri sacri dell’era videoludica moderna, senza snaturarne l’essenza originale. Le migliorie tecniche e le tante piccole novità introdotte nel gioco permettono infatti a questa edizione di reggere senza particolari difficoltà il peso degli anni e di presentarsi agli occhi dei giocatori come la migliore versione di Dark Souls attualmente disponibile sul mercato. L’assenza di novità di spessore, uno dei difetti genetici di quasi tutte le edizioni rimasterizzate, ridimensiona in parte la portata del titolo, che rimane comunque imprescindibile per tutti coloro che ancora non lo hanno giocato e per tutti quelli che aspettavano da tempo un buon motivo per tornare a Lordran. 8.0

RECENSIONE - State of Decay 2

P 17 mag 2018
State of Decay 2 rappresenta la naturale evoluzione di un titolo indie che, cinque anni or sono, ha saputo portare una ventata di aria fresca nel panorama del genere miscelando con dovizia gli elementi survival con le meccaniche dei titoli gestionali. Il secondo capitolo della saga sviluppata da Undead Labs prende quanto di buono fatto finora e lo integra con una maggiore varietà di ambienti, una progressione davvero dinamica, un’interfaccia grafica più matura, una modalità multigiocatore di buona fattura ed un comparto grafico all’altezza degli standard moderni. Non è perfetto e potrebbe non soddisfare i giocatori che cercano a tutti i costi le storie con la S maiuscola, ma rappresenta sicuramente il miglior esempio di survival open world attualmente in circolazione, venduto tra l’altro ad un prezzo estremamente accessibile. Un titolo capace di regalare infinite ore di divertimento e che tutti gli amanti del genere dovrebbero assolutamente aggiungere alla loro collezione. 8.5

RECENSIONE - Forgotton Anne

P 11 mag 2018
Forgotton Anne, al netto di alcuni difetti minori, è una delle avventure più interessanti pubblicate nell’ultimo periodo. Una trama matura ed un comparto tecnico di grande qualità permettono infatti al titolo di ThroughLine Games di soddisfare ampiamente le aspettative dei giocatori e di fare breccia nel cuore degli appassionati del genere. Il viaggio di Anne però non è solo questo. E’ al contempo un omaggio alla cultura degli anime ed un esempio di come sviluppare un videogioco di grande spessore partendo da un’idea apparentemente semplice. Una piccola opera d’arte, che gli amanti delle avventure e delle belle storie dovrebbero assolutamente aggiungere alla loro libreria digitale. 8.3

SPECIALE - Nighthawk Pro Gaming XR500 - messo alla prova

P 29 apr 2018
A distanza di qualche mese dalla nostra “prima volta” con un router da gaming, Netgear ci ha gentilmente fornito l’attuale top di gamma tra i prodotti della sua linea pensata specificamente per i videogiocatori, il Nighthawk Pro Gaming XR500. Ovviamente non ci siamo tirati indietro e lo abbiamo messo “alla frusta” sia in situazioni di uso quotidiano che durante alcune sessioni di gioco più impegnative. Eccovi le nostre impressioni.

RECENSIONE - Sea of Thieves

P 30 mar 2018
E’ inutile girarci intorno. Sea of Thieves è un titolo così innovativo e così ambizioso da non poter piacere a tutti. E’ un gioco che prende le distanze dagli standard dei generi ai quali verrebbe più facile accomunarlo e che osa proponendo al giocatore un obiettivo completamente inedito: l’assenza di obiettivi. Il titolo di Rare mette il giocatore al centro del gameplay “limitandosi” a fornire a ciascuno gli strumenti per plasmare la propria avventura. E' una frase abusata, ma è così: in Sea of Thieves non è la destinazione ad essere importante, ma il viaggio. Il viaggio inteso come l’insieme delle esperienze e dei momenti vissuti per raggiungere una specifica isola superando indenni una furiosa tempesta, per sfuggire all’ennesima incursione avversaria durante una sessione in solitaria o per spartirsi il bottino con un gruppo di pirati “sconosciuti” dopo aver portato a termine un’impresa. Chi riesce ad accettare questa filosofia ed a farla sua si ritrova catapultato in un mondo dal quale è difficile uscire, anche dopo innumerevoli ore. Un mondo nel quale non si gioca per progredire, per primeggiare o per ottenere l’equipaggiamento migliore. Si gioca per divertirsi e, quando possibile, condividere questo divertimento con tutti gli altri. In quest’ottica i difetti evidenziati finiscono inevitabilmente per essere ridimensionati dal peso specifico della produzione, che allo stato attuale rappresenta non solo un’ottima base di partenza sulla quale lavorare ma anche un segnale forte per tutta l’industria videoludica. Chi invece cerca un’esperienza più convenzionale, nella quale sono la narrazione e la progressione a farla da padrone, probabilmente non riuscirà ad abbracciare la filosofia di Rare ritrovandosi ben presto a fare i conti con l’assenza di stimoli adeguati alle sue aspettative. 8.3

ANTEPRIMA - Deep Rock Galactic - provato in Game Preview

P 16 mar 2018
L'originale FPS fantascientifico co-op pubblicato da Coffee Stain Studio, Deep Rock Galactic, arriva su Xbox One grazie al programma Game Preview portando con sé tutto il suo fascino a base di nani, minerali preziosi, armi pesanti ed oscure caverne. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

RECENSIONE - Gravel

P 5 mar 2018
Gravel è un buon gioco di corse arcade, dedicato principalmente agli amanti delle competizioni off-road ma capace di soddisfare anche chi preferisce sempre guidare su superfici asfaltate grazie ad una realizzazione tecnica di tutto rispetto e ad una notevole varietà dei contenuti proposti. Alcuni difetti, legati principalmente alle modalità di gioco e al modello di guida, gli impediscono purtroppo di eguagliare le teste di serie della categoria, ma nel complesso ci troviamo di fronte ad un titolo capace non solo di ritagliarsi il giusto spazio nel catalogo dei titoli arcade ma anche di regalare una discreta dose di divertimento a tutti gli appassionati. 7.3

RECENSIONE - Sword Art Online: Fatal Bullet

P 25 feb 2018
Sword Art Online: Fatal Bullet è uno sparatutto frenetico ricco di spunti interessanti e che rappresenta sicuramente un passo in avanti per la serie di videogiochi dedicati a SAO ma che, a causa di alcuni difetti più o meno marcati e di una realizzazione tecnica poco curata, non riesce comunque a convincere appieno. La giocabilità frenetica e l’apparente varietà si scontrano infatti con una trama non all’altezza e una mancanza di profondità che rendono il titolo di Dimps consigliato solo per gli amanti della saga o per i giocatori in cerca di uno shooter impegnativo, disposti a chiudere un occhio di fronte a queste problematiche. 6.8

ANTEPRIMA - Claybook - provato in Game Preview

P 18 feb 2018
Dopo quasi 3 anni di sviluppo, i finlandesi di Second Order rilasciano finalmente in Game Preview una prima versione del loro puzzle game fisico Claybook. Ovviamente noi non ci siamo lasciati sfuggire l’occasione di provare in anteprima questo interessante titolo: eccovi le nostre prime impressioni!

ANTEPRIMA - PlayerUnknown's Battlegrounds - provato in Game Preview

P 19 dic 2017
Dopo aver letteralmente stregato l’utenza PC, PlayerUnknown's Battlegrounds è finalmente sbarcato in esclusiva console su Xbox One grazie al programma Game Preview. Scopriamo quindi pregi, difetti e potenziale del titolo rivelazione del 2017 nella nostra anteprima approfondita.

ANTEPRIMA - Monster Hunter: World - anteprima hands-on

P 6 dic 2017
Dopo una lunga attesa, la serie di Monster Hunter sta finalmente per approdare sulle nuove console con Monster Hunter: World, portando con sé tutte le caratteristiche che hanno permesso alla famosa saga action di riscuotere negli anni un grande successo, con l'aggiunta di qualche succosa novità. Capcom e i ragazzi di Digital Bros ci hanno permesso di indossare i panni dei “cacciatori di mostri” in una corposa prova del titolo: ecco le nostre impressioni!

RECENSIONE - Star Wars: Battlefront II

P 23 nov 2017
Star Wars: Battlefront II è uno shooter frenetico che prosegue sulla strada intrapresa nel 2015 puntando nuovamente tutto su un gameplay veloce “cucito” alla perfezione su una riproduzione estremamente fedele dell’affascinante universo di Star Wars. Questo secondo capitolo, anche per merito dell’esperienza accumulata negli anni da DICE e della presenza di una modalità single-player, supera senza ombra di dubbio il suo predecessore candidandosi a tutti gli effetti come un must-have per tutti coloro che hanno apprezzato il nuovo corso della serie ma, a causa di alcuni difetti abbastanza evidenti, anche stavolta non riesce a fare un vero “salto di qualità”, quello che tutti, appassionati e non, stanno aspettando e che permetterebbe finalmente alla saga di ritornare ad essere un punto di riferimento del genere. 8.5

RECENSIONE - Super Lucky's Tale

P 9 nov 2017
Super Lucky's Tale nel complesso è un discreto platform game, capace di regalare qualche ora di divertimento ai giocatori più giovani o a chi cerca un titolo più leggero a cui dedicarsi. Nonostante la presenza di numerosi spunti più o meno interessanti, Lucky non riesce purtroppo a convincerci appieno a causa di una realizzazione tecnica poco curata e ad un’eccessiva superficialità, che sminuisce inevitabilmente le potenzialità del titolo. Se siete amanti del genere il titolo di Playful merita comunque un posto nella vostra “lista dei desideri”, con la speranza che il team di sviluppo e Microsoft facciano tesoro di questa esperienza per far progredire nella giusta direzione una IP indubbiamente interessante. 7.0