MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



img Sea of Thieves
copertina

Sea of Thieves: arriva la limitazione di matchmaking per chi usa il controller e altre novità

Il sempre attivo Joe Neate di Rare, executive producer di Sea of Thieves, ha pubblicato oggi un nuovo Developer Update nel quale ci parla di alcune novità che arriveranno nel titolo piratesco che ha avuto negli ultimi mesi un grande picco di popolarità tra streamer e relativi spettatori.

Joe ha esordito innanzi tutto sottolineando come Rare non tolleri alcuna forma di bullismo (di genere, età, d'orientamento sessuale, razza, ecc) nel titolo, e che proprio in questi giorni il team ha bannato alcune persone in seguito ad una segnalazione (ovviamente verificata) di questo tipo. Se in altri giochi questo comportamento è tollerato, in Sea of Thieves non lo sarà mai.

L'Executive Producer ha poi affrontato il tema del cross-play sottolineando come questo sia molto importante ed abbia permesso al titolo di abbattere determinate barriere. Ma questo crea anche qualche problema come la disparità tra utenti che utilizzano il pad e quelli che giocano con mouse e tastiera, differenze che sono destinate ad acuirsi con l'arrivo dell'update PvP Arena; proprio per questo il team ha deciso di introdurre un'opzione che permetterà a chi gioca su console usando il pad di limitare il matchmaking ai soli giocatori che usano lo stesso sistema di controllo. Dalla modifica resteranno fuori i giocatori PC (qualunque sia il sistema di controllo usato) e quelli che usano mouse e tastiera su Xbox; questi non potranno decidere, almeno inizialmente, di confrontarsi con giocatori che abbiano un sistema di controllo "alla pari".

La modifica richiederà un notevole sforzo degli sviluppatori per ridisegnare molti degli aspetti legati al matchmaking, compreso il sistema di comunicazione, ma sono convinti che si tratti della scelta migliore. Joe ha confermato che al momento non sanno quanto tempo ci vorrà ad implementarlo, ma il loro obiettivo è quello di introdurre questa feature prima dell'arrivo di Arena.

Dopo di ciò si è tornati a parlare del prossimo update, che introdurrà tante piccole modifiche e migliorie al sistema di combattimento; il team si è infatti reso condo del fatto che le varie armi a disposizione, dai cannoni alle spade, necessitavano di alcune modifiche per funzionare al meglio e il nuovo update, attualmente sottoposto ai Pioneers per le rifiniture del caso, oltre ad eliminare alcuni fastidiosi bug come quello della "double gun" mira proprio a modificare questo aspetto attraverso diversi interventi di bilanciamento e tanti piccoli cambiamenti. Ovviamente gli sviluppatori sono consapevoli che potrebbe volerci un po' per i giocatori per adattarsi ai cambiamenti, e non escludono un successivo intervento per affinare alcuni aspetti, sempre sulla base dei feedback e dei dati che verranno raccolti.

Joe ha infine concluso ricordando che la prossima settimana volerà a Seattle per partecipare ad alcuni meeting e, ovviamente, per essere ospite dell'Inside Xbox durante il quale verranno rivelati tutti i dettagli del prossimo update (che obbligherà i giocatori a riscaricare da il titolo da zero ma dimezzandone le dimensioni) ma non solo. Verrano rivelate anche alcune informazioni sulle future espansioni e sui futuri progetti di Rare. Attendiamo quindi con interesse la diretta del 5 febbraio, in attesa di saperne di più sulle novità in arrivo nel gioco!

MX Video - Sea of Thieves
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo