MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Battlefield 2042
copertina

LIVE NOW!

Battlefield 2042: EA presenta la nuova modalidà Hazard Zone

Dopo averci fatto provare il gioco grazie alla Open Beta, EA Games ha finalmente alzato il sipario sull'ultima modalità che comporrà l'offerta proposta da Battlefield 2042. Oltre alle già conosciute All-Out Warfare e Battlefield Portal, oggi siamo venuti a conoscenza della particolare Hazard Zone. Vediamo di cosa si tratta.

Battlefield Hazard Zone è un'intensa esperienza di sopravvivenza a squadre, che a differenza della ormai consolidata Battle Royale, si avvicina molto alle dinamiche dello shooter Escape from Tarnov (disponibile solamente su PC). Prima di entrare nei dettagli della modalità è bene parlare dell'aspetto narrativo di Battlefield 2042, perchè anche se nel titolo non è presente una modalità Campagna nel senso stretto del termine, DICE ha comunque lavorato per creare uno scenario plausibile.

Come mostrato nello spettacolare cortometraggio Exodus, che introduce il primo specialista Kimble ""Irish"" Graves, nonchè personaggio ripescato da Battlefield 4, il mondo è nel caos. Un misterioso Black Out ha distrutto quasi il 70% dei satelliti, rendendo le nazioni cieche tra di loro in tutto il mondo. Gli Stati Uniti incolpano la Russia per l'evento, e quest'ultima incolpa viceversa il governo americano. Mentre il clima tra le super potenze si fa sempre più teso, a causa dei cambiamenti climatici e delle crisi economiche emerse dopo il Black-Out, quasi un miliardo di persone si ritrova senza casa e senza nazione. Questi individui senza patria, chiamati Dis-Pat, vivono a bordo di navi sempre in viaggio, ritrovandosi in mezzo a questo conflitto. Come mostrato nel cortometraggio che funge a tutti gli effetti da Prologo, molte persone vorrebbero mettere mani sulle informazioni salvate in alcuni Hard Drive costuditi nei satelliti distrutti dopo il Black Out. Infatti questi Hard Drive contengono immagini fotografiche top secret, dati e informazioni delle varie nazioni. Dati che potrebbero destabilizzare il mondo, se finiti nelle mani sbagliate. Ed è qui che entrano in gioco i soldati dei Dis-Pat, per lo più ex marine e soldati. Ed è qui che entra in gioco Hazard Zone.

In Hazard Zone si impersona i Dis-Pat, consapevoli dell'importanza delle informazioni contenute nei satelliti. Una squadra di quattro giocatori sarà rilasciata nella Hazard Zone, per recuperare i dati contenuti nei satelliti e raggiungere il luogo d'estrazione. Il problema è che oltre alle forze di occupazione gestite dalla IA, altre squadre di giocatori sono alla ricerca di quei dati.

L'azione si svolgere nelle sette mappe utilizzate anche nella modalità All-Out Warfare, con un massimo di 8 squadre composte da 4 membri, per un totale di 32 giocatori nella versione Xbox Series X|S, mentre nelle versioni old-gen le squadre saranno invece 6, per un massimo di 24 giocatori. Prima di scendere in campo la squadra dovrà prepararsi, scegliendo il proprio specialista (un solo tipo per team per bilanciare l'esperienza), infine le armi ed equipaggiamento. Una volta a terra la squadra riceverà indicazioni dove di sono schiantati i satelliti, e potranno raggiungere la zona d'impatto come preferiscono, sfruttando la struttura sandbox delle mappe del gioco. Il tempo però sarà contro di voi, perchè una violenta tempesta sta per abbattersi sulla mappa, rendendo impossibile l'estrazione.

Ci saranno massimo due estrazioni, questo vuol dire che solo due squadre potranno fuggire con il bottino (o nessuna), ma attenzione, se tutta la squadra viene eliminata verrà perso tutto il loot. Tra nemici gestiti dalla IA e squadre rivali, questa modalità predilige tattica, coordinazione e un'alta dose di concentrazione. Più Hard Drive verranno recuperati, più Crediti del Mercato Nero si otterranno, necessario per ottenere equipaggiamento sempre migliore da usare nelle Hazard Zone.

Per vedere se questa interessante e intensa modalità riuscirà a ritagliarsi una fetta di utenti, proponendo un'alternativa a Call of Duty: Warzone e a tutte le altre Battle Royale, non resta che attendere il 19 novembre, data di uscita di Battlefield 2042. Nel frattempo possiamo ingannare l'attesa con il trailer di presentazione di Hazard Zone: buona visione!

MX Video - Battlefield 2042
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Nato 500 anni dopo la sua epoca ideale, è un appassionato di videogiochi e cinema fin da quando era bambino. Megalomane, egocentrico e inspiegabilmente affascinante, crede di sapere tutto sul mondo videoludico e cinematografico, non accettando obiezioni. Nessuno è pari alla sua magnificenza.

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo