MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Xbox Series X

Xbox Series X: specifiche dettagliate, video e immagini sulla nuova console Microsoft

Ormai la strategia di Microsoft con il marketing di Xbox Series X, la nuova potente console prevista per (forse) fine anno è chiara: rilasciare costantemente nuove informazioni e contenuti, così da tenere sempre alto l'interesse dei giocatori soddisfando al contempo tutte le curiosità relative alla nuova console. E proprio oggi arrivano tante nuove ed appetitose informazioni: vediamo di riassumerle tutte.

Per prima cosa arrivano le specifiche complete della console: già conoscevamo a grandi linee le caratteristiche e capacità di Xbox Series X, ma non erano state rilasciate informazioni su velocità di CPU e GPU, quantità di memoria, dimensione dell'SSD, espandibilità e così via. Da oggi tutto questo cambia, perché Microsoft ha finalmente rilasciato tutti i dettagli: eccoli!

  • CPU: Zen 2 Custom da 8 Core a 3.8 GHz
  • GPU: RDNA 2 Custom da 52 CUs (Computing Units) per 12 TFLOPS a 1.825 GHz
  • Dimensioni chip: 360.45 mm2
  • Processo produttivo: 7nm Enhanced
  • Memoria: 16 GB GDDR6 con bus da 320mb
  • Banda di memoria: 10GB a 560 GB/s, 6GB a 336 GB/s
  • Memoria di massa: SSD NVME Custom da 1 TB
  • Velocità dati SSD: 2.4 GB/s (Puri), 4.8 GB/s (Compressi, con hardware di decompressione dedicato)
  • Espansione memoria di massa: Scheda dedicata SSD da 1 TB
  • Memoria esterna: Supporto per dischi esterni USB 3.2
  • Disco ottico: Blu-tay 4K UHD
  • Obiettivo prestazionale: 4K a 60 FPS, fino a 120 FPS
  • Dimensioni: 151x151x301 mm (LxPxA)

Da questi numeri emerge una console dall'incredibile potenza, capace di affrontare senza fatica i requisiti prestazionali dei giochi degli ultimi anni; molto interessante inoltre la rivelazione di una scheda d'espansione di memoria custom realizzata in collaborazione con Seagate, inseribile nel misterioso slot posteriore della console e che ci permetterà di raddoppiare la memoria SSD interna. Si è scelta questa soluzione per non dover perdere prestazioni con l'uso dei più lenti dischi esterni USB, che comunque rimangono supportati.

Ma c'è molto altro: iniziamo con due filmati che ci mostrano le incredibili prestazioni dell'SSD interno nei tempi di caricamento e nel quick resume multiplo, che ci permette di passare da un gioco all'altro mantendo in memoria la sessione di gioco, senza che il gioco precedente venga chiuso come avviene oggi:

E se questo non bastasse, per gli amanti del design industriale e dell'ingegneria elettronica Microsoft ha anche rivelato l'aspetto dei componenti interni della console e del complesso sistema di ventilazione, che prevede due motherboard alloggiate in una struttura che ripartisce molteplici flussi d'aria al fine di raffreddare efficientemente tutte le componenti della console.

Potete ammirare le componenti della console, inclusa la nuova scheda d'espansione della memoria di massa, nelle immagini seguenti: se volete vedere di più vi invitiamo però a visionare il video-approfondimento pubblicato da Digital Foundry e il loro confronto con Xbox One X, in cui vedrete tutto questo e molto altro. Vi lasciamo ora alle immagini, buona visione!

MX Video - Xbox Series X
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo