MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Alan Wake 2
copertina

Remedy: il marchio Alan Wake's Return non per un nuovo gioco ma per i video in Quantum Break

Se speravate che la registrazione da parte di Remedy del titolo Alan Wake's Return, di cui vi avevamo parlato giorni fa, fosse relativa ad un nuovo gioco, gli sviluppatori stessi ci svelano oggi il mistero infrangendo tali speranze. 

Sam Lake ha infatti rivelato al sito americano Kotaku che il marchio è relativo ad una serie di video dal vivo riproducibili in-game nel mondo di Quantum Break e che vedono la recitazione di Lake stesso: uno di questi era stato anche scovato e descritto da un giornalista che ha provato il gioco. Insomma, un po' come la serie di video Night Springs presenti all'interno di Alan Wake stesso.

Ma questo non significa che non vedremo un nuovo Alan Wake, anzi: in un'intervista con il sito Daily Star, Thomas Puha di Remedy ha spiegato che questi video ed anche altri easter egg dedicati ad Alan Wake che troveremo nel nuovo gioco hanno lo scopo di mantenere vivo l'interesse dei giocatori nella serie, e che dovremmo vederli come "un segno delle cose a venire".

Mantenete quindi viva la speranza: la possibilità di un Alan Wake dopo Quantum Break c'è ancora!

MX Video - Alan Wake 2
headerimage

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie pi vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo