MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Kingdoms of Amalur: Reckoning
copertina

LIVE NOW!

Epic Games ingloba 38 Studios e Big Huge Games

In una lettera firmata dal presidente di Epic Games, Michael Capps, la software house del North Carolina si è impegnata a far risorgere dalle ceneri 38 Studios e la sua consociata Big Huge Games, sviluppatori tra gli altri di Kingdoms of Amalur: Reckoning e diversi RTS della serie Rise of Nations, che lo scorso mese hanno dovuto chiudere i battenti ufficialmente. I dipendenti, senza ormai più un contratto, per tutto questo tempo hanno comunque continuato a lavorare nella speranza che qualcuno li contattasse e per chi era in difficoltà tutto il team si è organizzato per procurare cibo e pagare bollette.

Epic Games, insieme a Zenimax Online e altri grandi compagnie, si è impegnata a inglobare parte dei talenti nella loro sede principale a Raleigh e allo stesso tempo tentare di ricostruire un nuovo studio nella città di Baltimora, sebbene ci vorrà del tempo per riorganizzare il tutto. Il nuovo team si metterà al lavoro probabilmente su altri nuovi progetti o in ogni caso darà una mano per i titoli attuali: sicuramente il fatto più importante è che si siano salvati altri due studi di sviluppo con l'impegno di altrettante SH.

MX Video - Kingdoms of Amalur: Reckoning
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE
Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo