MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Xbox 360
copertina

Xbox 360 - L'Aggiornamento Estivo 2009

Microsoft ci ha permesso di provare in anteprima molte delle novità che verranno introdotte con il prossimo aggiornamento della Dashboard di Xbox 360, che arriverà al pubblico l'11 di Agosto. Eccovi il nostro reportage di cosa ci aspetta in questa calda estate.

Xbox 360 - L'Aggiornamento Estivo 2009


Microsoft ci ha abituati ad uno sviluppo costante, una vera e propria crescita, del cuore pulsante dell'esperienza Xbox, la nostra amata Dashboard. Sin dal lancio della console, il lavoro di aggiornamento e di affinamento non si è mai arrestato, aggiungendo mano a mano nuove ed interessantissime feautures sino ad arrivare allo scorso autunno con l'avvento di quella che è stata certamente una rivoluzione senza precendenti: la New Xbox Experience. Con essa arrivarono molte novità ed uno stravolgimento totale dell'impostazione dell'intera interfaccia grafica, un ennesimo passo avanti per quella che sta diventando una vera e propria piattaforma multimediale, completa e ricca di contenuti;
In attesa del corposo aggiornamento autunnale, caratterizzato da aggiunte di peso quali Last.fm, Facebook e Twitter, vediamo insieme tutte le novità presenti in questo aggiornamento estivo.

Il primo, piccolo cambiamento, lo possiamo notare subito nella nostra Gamercard, la nostra carta d'identità virtuale relativa al mondo Xbox; oltre ad un piccolo, azzeccato, restyling grafico, un numero farà la sua comparsa ad indicare gli anni di attività del nostro abbonamento Gold, comprendendo anche, se fatta la migrazione della nostra Gamertag dal Live della prima Xbox, gli anni di duro servizio sin dalla scorsa generazione di console Microsoft. Una piccola aggiunta atta a premiare la nostra fedeltà al servizio online.

  • img
  • img
  • img


Un altro passo avanti lo si può notare navigando tra i menù o nella nostra lista amici: non dovremo più attendere diversi secondi per recuperare le informazioni relative ai nostri amici o la loro Gamerpicture, visto che la velocità è stata notevolmente migliorata arrivando quasi ad eliminare tempi morti ed attese; oltre a questo sostanziale miglioramento, sono state aggiunte ulteriori scorciatoie per poter accedere ancor più facilmente a tutte le informazioni che ci servono, portando un'ottimizzazione generale all'intero servizio; stesso dicasi anche per il Marketplace, ora più veloce e fluido nel recuperare le informazioni dai server Microsoft.

Oltre al miglioramento in termini di navigazione, il mercato virtuale del Live può ora godere di una nuova impostazione ed alcune, interessanti novità. Innanzitutto l'introduzione di una nuova sezione, i Games on Demand o Giochi a Richiesta: al momento la sezione è costituita da quelli che eravamo abituati a conoscere come Xbox Originals, ossia una collezione di titoli della prima Xbox da scaricare direttamente sul nostro HDD, ma a breve il catalogo si arricchirà di giochi per Xbox 360, acquistabili con carta di credito o tramite Microsoft Points; un primo passo significativo verso il vero Digital Delivery. Certamente un fattore importante sarà il prezzo a cui verranno proposti i titoli a catalogo, cosa, al momento, ancora avvolta nel mistero.

Un ulteriore piccolo cambiamento riguarda i Community Games, ribattezzati per l'occasione Indy Games o Giochi Indipendenti. Inoltre abbiamo l'inedita possibilità di poter votare, con il classico sistema di "stelline", qualunque articolo sia presente nel Marketplace, che si tratti di un video, un tema o anche di una demo. Questa nuova funzione ci permetterà così di vedere delle vere e proprie classifiche di gradimento stilate direttamente da noi giocatori di tutto il mondo.

Certamente però la novità più succosa sul Marketplace consiste nella nuova sezione dedicata solo ed esclusivamente ai nostri Avatars. Oltre ai classici completi gratis, avremo ora la possibilità di comprare capi esclusivi dedicati a specifici giochi, ma anche oggetti particolari come un Warthog di Halo radiocomandato, oppure collezioni di capi alla moda. Ovviamente il tutto sarà a pagamento, con prezzi variabili dagli 80 MP per le magliette ed altri capi tradizionali, sino ad arrivare a 320 MP per oggetti più particolari quali il veicolo a cui abbiamo accennato poche righe fa. Per ora i titoli che hanno giovato di capi dedicati sono pochi: Halo 3, Halo ODST, Fable 2 e Monkey Island, ma abbiamo appena visto l'annuncio di Epic Games della prossima presenza di armature COG e di Locuste e, senza ombra di dubbio, saranno molti altri i titoli che aderiranno in tempi brevi. La nostra maggiore speranza è relativa ai prezzi: sebbene tutti gli articoli presenti sin d'ora siano realizzati con cura, dei costi esageratamente alti potrebbero tarpare le ali ad un'idea che potrebbe rivelarsi piacevole, ma che in sostanza non aggiunge niente di significativo alla nostra esperienza di gioco. A venirci incontro c'è però la possibilità di sbloccare accessori e capi nuovi, in maniera del tutto gratuita, tramite i celebri obiettivi dei giochi Xbox 360. Al momento, nonostante qualche obiettivo sbloccato, non siamo riusciti ad ottenere alcun Premio e quindi resta da capire come questa opportunità verrà implementata, se sarà retroattiva, comprendendo i giochi già completati in passato o no, oppure se sarà solo per i giochi completati al 100% o se per qualche obiettivo specifico. Aspetti che potremo chiarire solo al momento in cui l'aggiornamento prenderà ufficialmente il via e marcerà a pieno regime.

Rimanendo in tema obiettivi, anche qui troviamo alcune piccole novità; in Xbox Personale, oltre ad avere il riepilogo gioco per gioco dei progressi ottenuti, abbiamo anche il riepilogo totale dei nostri obiettivi, con il punteggio globale ottenuto, il numero totale di quelli che abbiamo sbloccato ed anche il numero dei giochi completati. Aggiunte quasi insignificanti per chi non si è fatto travolgere da questo meccanismo, ma quasi di vitale importanza per chi ha subito notevolmente il fascino degli obiettivi sbloccati! Anche l'impostazione degli stessi ha subito qualche piccola modifica ed ha tratto giovamento dall'ottimizzazione dell'intera Dashboard.

Ennesima aggiunta utile è rappresentata dal canale dedicato alla risoluzione dei problemi o dei nostri dubbi riguardanti la console o il servizio Xbox Live, chiamato "Soluzioni"; al momento il canale è presente ma ancora disattivato, ma potrebbe rivelarsi un valido aiuto nel risolvere problemi vari riguardanti un ampio spettro di dubbi, a partire dalla connettività, alla gestione dell'account per arrivare sino al corretto uso di accessori e periferiche.

  • img
  • img
  • img


Oltre a tutte queste significative new entry, vengono apportate tante altre modifiche minori, piccoli dettagli migliorativi quali la possibilità di ordinare la lista amici, la semplificazione per gli inviti ai Party, l'impossibilità di inviare messaggi vocali vuoti ed alcune modifiche nelle impostazioni di sistema della nostra Xbox 360.

Tirando le somme, non possiamo che constatare l'ottimo lavoro di affinamento che Microsoft continua incessantemente a compiere. Se pensiamo a come era la Dashboard solo un anno fa ed a quanto sia stata migliorata e completata ora, non possiamo far altro che plaudire l'impegno di una casa che ascolta i pareri dei propri fan e cerca di soddisfare le esigenze di una platea sempre più ricca e numerosa di appassionati. In attesa del prossimo, ancora più massiccio aggiornamento, dall'11 agosto potremo goderci tutte queste novità che renderanno ancora più completa ed appagante la nostra esperienza Xbox.

c Commenti

copertina

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

x Invio commenti disattivato per gli articoli più vecchi di tre mesi.
caricamento Caricamento commenti...