MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



REKT! High Octane Stunts

Recensione - REKT! High Octane StuntsXbox One DigitalGame

Lo studio olandese Little Chicken Game Company prova a fondere titoli automobilistici e trick da skateboard con l'originale REKT! High Octane Stunts, arrivato di recente sullo Store. Analizziamolo insieme.
img

Il Gioco

REKT! High Octane Stunts è il classico gioco in cui basta prendere in mano il controller per 30 secondi e tutte le regole del gioco diventano estremamente chiare. Un'immediatezza da mobile game, non a caso gli autori, gli olandesi Little Chicken Game Company, sono specializzato proprio in giochi per smartphone. E nonostante qui siamo su console, le somiglianze con i giochi fatti per i piccoli schermi touch sono diverse incluso il prezzo decisamente accattivante di 5,99 Euro. Nello specifico si tratta di un gioco di guida estremamente arcade, che strizza l'occhio a vecchi classici come Stunts o Micro Machines. Ma qui l'obiettivo non è quello di correre da un punto A a un punto B, quanto piuttosto effettuare i punteggi più alti con le proprie acrobazie. La formula del gioco ricorda infatti titoli come Tony Hawk's Pro Skater: un'arena piena zeppa di rampe, giri della morte, piattaforme e molto altro, tutta da conquistare a suon di acrobazie e combo micidiali!

MX Video - REKT! High Octane Stunts

La struttura della modalità di gioco primaria è in effetti davvero semplice. Si sceglie una macchinina giocattolo tra quelle a disposizione, inizialmente una sola ma che ben presto, guadagnando punti, sarà accompagnata a dozzine di varianti tra macchine sportive, furgoni e così via; se si hanno crediti, è possibile potenziare caratteristiche del proprio mezzo come accelerazione, altezza del salto e via dicendo, ma anche applicare modifiche estetiche come lo stile dei cerchioni o degli alettoni. Fatto ciò, si va nell'arena, dove entro un tempo dobbiamo fare più punti possibile. Rotazioni, derapate, grind su qualche superficie, con moltiplicatori enormi in caso di acrobazie concatenate. A tempo scaduto, viene determinato il totale del proprio punteggio.

img
Naturalmente ci sono classifiche da scalare, ma c'è anche un sistema di progresso che propone sfide secondarie, come rotazioni in direzioni specifiche o il passaggio in determinati punti dell'arena, che regalano crediti da spendere sui potenziamenti. Ogni volta c'è poi un punteggio massimo da raggiungere, che a sua volta sblocca un nuovo veicolo e, di conseguenza, una barriera di punti da superare nuovamente - che sia in una partita singola o sommando diverse run. Insomma, non solo il giocatore diventa sempre più bravo a fare le acrobazie estreme, ma anche il proprio mezzo diventa via via più capace, e gli obiettivi da raggiungere salgono di conseguenza come difficoltà.

img
Troviamo anche una modalità di pratica, utile per conoscere meglio l'arena di gioco, che contiene anche segreti, orologi per aumentare il tempo massimo, oggetti distruttibili e molto altro. E ci sono soprattutto anche delle modalità in multiplayer locale, che permettono a gruppi da 2 a 4 giocatori sulla stessa console di sfidarsi in diverse modalità di gioco, dalla sfida di punteggio fino a classici come cattura la bandiera. Scegliendo queste modalità si ha peraltro accesso a nuove arene, differenti da quelle single player.

img
Il punto di forza di REKT! High Octane Stunts è sicuramente la semplicità e l'immediatezza, tant'è che la profondità non è tanta, e non impressiona nemmeno la varietà effettiva. Ancor meno il lato tecnico, che con la scelta di puntare a poligoni giganti in arene old school dà al gioco un aspetto retrò, senza però usare trucchi moderni che lo renderebbero uno spettacolo per gli occhi. Si punta molto sulla ripetizione, ma il prezzo di lancio di 5,99 Euro non lo rende un grande problema. Il gioco è interamente tradotto in italiano per quel che riguarda i testi di gioco - che poi sono l'unica cosa da localizzare, vista l'assenza di dialoghi audio.

Amore

Immediatezza assoluta

- La formula di gioco di REKT! High Octane Stunts non potrebbe essere più immediata. Se le acrobazie di Tony Hawk o Skate possono essere abbastanza complesse, qui tutto è molto semplice: con il solo direzionamento dello stick destro quando si è un aria, si riesce fare rotazioni in barba a qualunque legge della fisica. Unica richiesta: atterrare sulle proprie ruote. Si possono anche fare derapate e qualche altro trick, ma la semplicità dei comandi rimane sempre notevole. L'abilità sta nel riuscire a concatenarne il più possibile in rapida successione!

La tensione che sale

- Per l'appunto, dimestichezza in questo gioco significa essere molto reattivi e non tirarsi indietro di fronte a un rischio. E' comodamente possibile fare anche 5-6 rotazioni con salti medi, con anche una dozzina su quelli più estremi, ma bisogna anche ben dosare la propria foga, poiché un solo errore annulla il punteggio dell'intera combo. Se fatto bene, si può arrivare a moltiplicatori dal valore sopra i 50, ma basta atterrare sulle portiere una volta e si è sprecato tutto. Con i potenziamenti che si sbloccano per le varie macchine che permettono velocità, salti e rotazioni ancora più efficaci, i punteggi potenziali aumentano ulteriormente, così come il rischio di far figuracce. Attenzione!

Odio

Gameplay abbastanza ripetitivo

- Il fatto che REKT! High Octane Stunts si lasci giocare senza pensieri non significa che sia immune alle critiche per quel che riguarda la varietà effettiva. Giocato in singolo, il titolo presenta di fatto una sola mappa, con le acrobazie che si esauriscono quasi unicamente nel tener premuto in una direzione lo stick in volo. Gli obiettivi da completare sono praticamente gli stessi che si ripetono a rotazione, la differenza di gameplay tra le macchine è pressoché inesistente, e pure il multiplayer perde il suo fascino dopo poche partite, non offrendo molta sostanza per sessioni lunghe.

Il grind

- La struttura stessa del gioco impone un grind spietato per sbloccare tutto, che mal si sposa con la natura non troppo variegata del titolo. Ci vogliono poche partite per trovarsi a fare dozzine di milioni di punti, ma gli obiettivi per lo sblocco del prossimo mezzo si alzano di centomila punti circa per volta inizialmente, e sforare non porta a nessun vantaggio, con soli 3 obiettivi opzionali per partita che riducono molto anche il potenziale guadagno economico per ogni run. Ci si trova dunque a dover rifare sfide già superate e risuperate per ottenere nuovi mezzi ed obiettivi, cosa che può venire abbastanza rapidamente a noia.

TIRIAMO LE SOMME
REKT! High Octane Stunts è un titolo economico e che ben si presta a sessioni brevi di gioco, con un gameplay semplice ed intuitivo ma sufficientemente adrenalinico per risultare divertente. La profondità e la varietà sicuramente si esauriscono prima di sbloccare ogni macchina e obiettivo, ma la sua immediatezza lo rende un gioco ideale per quando si ha poca voglia di impegnarsi su qualche titolo più serio.
7.3

c Commenti


L'autore

autore

Prima di saper scrivere a mano, sapeva già immettere i comandi DOS per avviare Doom, ma dopo una lunga vita al PC, il mondo di Halo lo avvicina alle console Microsoft. Non si nega i classici giochi tripla-A, specialmente gli FPS competitivi, ma passa la maggior parte del tempo a scovare gemme nascoste, dagli indie insoliti ai folli shmup giapponesi.

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

i Le recensioni di MX esprimono il punto di vista degli autori sui titoli provati: nelle sezioni "Amore" ed "Odio" sono elencati gli aspetti positivi e negativi più rilevanti riscontrati nella prova del gioco, mentre il voto ed il commento conclusivo rispecchiano il giudizio complessivo del redattore sul titolo. Sono benvenuti i commenti e le discussioni tra chi è d'accordo o in disaccordo con tali giudizi, ma vi chiediamo di prendere atto del fatto che si tratta di valutazioni che non hanno pretesa di obiettività nè vogliono risultare vere per qualsiasi giocatore. La giusta chiave di lettura per le nostre recensioni sta nel comprendere le motivazioni alla base dei singoli giudizi e capire se possano essere applicate anche ai vostri gusti personali.
caricamento Caricamento commenti...