MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Xbox Series X | S
copertina

Acquisizione Activision Blizzard: la Commissione Europea d l'ok a procedere

Dopo la recente "batosta" ricevuta con il rifiuto dell'ente britannico CMA, è finalmente arrivata un'importante vittoria per Microsoft e Activision Blizzard King nel processo di acquisizione che va ormai avanti da più di un anno: la Commissione Europea ha dato l'ok all'operazione.

Come per la CMA, anche l'UE si è dimostrata preoccupata per il vantaggio competitivo che questa unione potrebbe offrire a Microsoft sul fronte del Cloud Gaming, ma anziché bloccare l'accordo la Commissione ha imposto a Microsoft di acconsentire ad offrire in licenza (ovviamente a pagamento) i giochi Activision Blizzard King a qualsiasi operatore cloud che ne faccia richiesta. Una cosa che peraltro Microsoft si era già mostrata dispostissima a fare, stringendo accordi con tutti i maggiori servizi di Cloud Gaming.

In risposta a questa decisione, il CEO di Activision Bobby Kotick ha commentato lanciando qualche stoccata alla CMA, spiegando che l'approvazione dell'UE è frutto di un processo di reale comprensione del mercato dei videogiochi (suggerendo quindi che la CMA non abbia una simile comprensione) ed addirittura affermando che, dopo questo risultato, la società farà grossi investimenti nell'Unione Europea, cosa che invece non avverrà in UK. La strategia di Microsoft e Activision nei confronti della CMA sembra quindi quella di far capire al governo che, se l'accordo dovesse saltare, questo comporterebbe una perdita economica e di posti di lavoro per l'intera UK, a causa di investimenti minori non solo da parte delle aziende interessate ma anche dalle altre multinazionali dell'IT, che vedrebbero il mercato britannico come poco adatto ad operazioni future.

Ora, dopo che anche molti altri paesi hanno già dato il loro consenso alla fusione, gli scogli maggiori rimangono UK e USA: restiamo in attesa di ulteriori sviluppi!

MX Video - Xbox Series X | S
headerimage

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo