MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Starfield
copertina

Starfield: l'ESRB rivela nuovi dettagli sul gioco, confermati i rapporti sessuali

Qualche giorno fa era arrivata la notizia che l'ESRB, l'ente di classificazione videogiochi statunitense, aveva dato a Starfield una valutazione di "Mature 17+"; nulla di sorprendente da questo punto di vista. Oggi però l'ente ha pubblicato la descrizione sommaria del gioco, dalla quale possiamo derivare alcuni nuovi dettagli.

Tra le sorprese maggiori c'è anche la presenza di rapporti sessuali tra personaggi, nonostante il team l'avesse negato in passato: non mostrati esplicitamente, ma tramite probabilmente dei tagli veloci che ci mostrano i dialoghi subito "dopo aver condiviso il letto con i personaggi", che l'ESRB descrive come "allusivi". Ecco gli esempi forniti nella descrizione:

  • "La vita è una malattia sessualmente trasmissibile che è fatale al cento per cento"
  • "Sono d'accordo sul fatto di scatenarsi un po', ma la prossima volta proviamo senza jetpack"
  • "A proposito di vedere le stelle, wow... è stato fantastico".

Tra le altre informazioni presenti nella descrizione troviamo poi ulteriore materiale interessante:

  • "I giocatori interagiscono con vari personaggi, completano missioni e cercano rifornimenti mentre combattono i nemici (ad esempio, umani, robot, creature aliene)" - qui troviamo la conferma di combattimenti non solo con nemici robotici, ma anche alieni.
  • "Gli attacchi ad alcuni nemici possono provocare effetti di schizzi di sangue; diverse ambientazioni mostrano macchie di sangue sul terreno intorno ai cadaveri."
  • "Una droga fittizia (Aurora) è presente nel gioco, con una sezione che coinvolge i personaggi dei giocatori che lavorano in un laboratorio di droga illegale; i giocatori possono anche ottenere Aurora rubandola o comprandola da venditori (consumare Aurora provoca un effetto di distorsione sullo schermo)" - già sapevamo della presenza di droghe, e questo ci fornisce qualche dettaglio in più.
  • "Nel gioco compaiono le parole "f**k" e "bullsh*t"" - la presenza di parolacce non è ovviamente una sopresa.

Vi ricordiamo che l'11 giugno potremo finalmente vedere e saperne di più del gioco, nel corso dello Starfield Direct successivo al nuovo Xbox Showcase!

MX Video - Starfield
headerimage

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo