MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Starfield
copertina

LIVE NOW!

Starfield: un nuovo video ci introduce i Sistemi Colonizzati

Bethesda ha diffuso oggi un nuovo video su Starfield, l'attesissimo RPG fantascientifico in arrivo in esclusiva console Xbox l'11/11/2022. Il filmato approfondisce l'area della nostra galassia in cui sarà ambientato il titolo: i Sistemi Colonizzati, una serie di pianeti e sistemi solari colonizzati dall'uomo e che hanno finalmente raggiunto una fragile pace dopo un lungo periodo di guerre.

Il design director del gioco Emil Pagliarulo ci spiega nel video che Starfield è ambientato nel 2330 in una zona relativamente piccola della Via Lattea, a circa 50 anni luce dal sistema solare, chiamata appunto Sistemi Colonizzati. Circa 20 anni prima dell’inizio del gioco, le due fazioni più grandi dei Sistemi Colonizzati, le Colonie Unite e il Collettivo Freestar, si affrontarono nella sanguinosa Guerra Coloniale.

Oggi queste fazioni godono di una relativa pace, ma i Sistemi Colonizzati rimangono tuttavia pericolosi: ci sono numerose minacce umane, come i mercenari Ecliptic, i pirati della Flotta Cremisi, i violenti
predatori spaziali, o perfino i fanatici religiosi della Casata Va’ruun. Noi faremo parte dell’organizzazione nota come Constellation, che si impegna a scoprire i misteri della galassia.

Vi lasciamo al filmato ed alcuni artwork tratti da esso che ci mostrano un esempio delle ambientazioni che visiteremo nel titolo.

MX Video - Starfield
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo