MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



DiRT Rally 2.0
copertina

Codemasters annuncia DiRT Rally 2.0

Codemasters ha annunciato oggi lo sviluppo di DiRT Rally 2.0, sequel del popolare titolo rallistico che affonda le sue radici nella storica serie Colin McRae Rally. Atteso per il 26 febbraio 2019, il gioco ci proporrà sei location sparse in tutto il mondo dove potremo affrontare numerosi stage in una vasta gamma di veicoli tratti da tutte le ere dello sport rallistico, inclusi quelli della stagione 2018.

DiRT Rally 2.0 avrà la licenza ufficiale FIA World Rallycross Championship ed includerà otto dei circuiti ufficiali WorldRX; lo sviluppatori ha inoltre rivelato che i pre-order del gioco includeranno la Porsche 911 RGT Rally Spec come veicolo bonus, mentre sarà disponibile anche una Deluxe Edition del gioco che includerà i primi due season pass dei contenuti aggiuntivi post-lancio, ognuno con tre location (divise tra rally e rallycross) e cinque veicoli (Ford Escort MkII, Lancia Stratos, Subaru Impreza 1995, AUDI Sport quattro S1 E2 e Ford Fiesta OMSE SuperCar Lite). La Deluxe Edition ci permetterà inoltre di accedere anticipatamente al titolo, dal 22 febbraio 2019, e includerà anche le auto starter aggiornate per My Team, i bonus in-game e gli eventi con ricompense. Maggiori dettagli sulle stagioni verranno svelati presto.

Vi lasciamo ora al trailer d'annuncio e ad un primo set d'immagini in-game del gioco. Buona visione!

MX Video - DiRT Rally 2.0
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo