MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



img Sea of Thieves
copertina

Sea of Thieves: nuovi dettagli sui contenuti in arrivo con The Hungering Deep

Sin dall'annuncio di The Hungering Deep, il primo grande aggiornamento di Sea of Thieves che introdurrà nuovi contenuti dal 29 maggio, Rare è stata sempre molto misteriosa sull'update, spiegando solo che introdurrà un nuovo nemico - che ora sappiamo essere un megalodonte, e nuove meccaniche d'interazione per i giocatori.

Oggi apprendiamo di più in merito grazie ad una pagina dedicata all'aggiornamento pubblicata sul sito del gioco; qui scopriamo che The Hungering Deep vedrà l'arrivo di una campagna a tempo, un'avventura a tempo limitato (non sappiamo di quanto, ma immaginiamo almeno qualche settimana) durante la quale vedremo comparire nelle taverne degli Avamposti dei nuovi visitatori: si tratta dei Topi di Sentina, un gruppo di avventurieri che portano voci e racconti relativi ad un qualcosa di nuovo che si nasconde sotto le onde, fornendoci indizi e informazioni utili a raggiungere isole "lontane e dimenticate" mentre raccogliamo i pezzi del mistero di del bardo Merrick (lo stesso visto nel trailer d'annuncio dell'update).

Coloro che riusciranno a trovarlo (ma qualcuno l'ha intravisto già ora a Shark Bait Cove) ed a mettere insieme i pezzi della sua storia potranno finalmente imbarcarsi nella caccia alla sua antica nemesi, il gigantesco squalo megalodonte e, se riusciranno nell'impresa, otterranno un set di personalizzazioni speciali ottenibili solo durante l'evento a tempo, così da mostrare a tutti che ce l'hanno fatta.

Ma The Hungering Deep non sarà solo un evento a tempo: vedrà anche l'introduzione di missioni, oggetti e personalizzazioni che rimarranno nel mondo di gioco anche dopo quest'avventurosa campagna. Nello specifico si tratta di un tamburo, che potremo usare come gli altri strumenti musicali per scandire il ritmo delle nostre canzoni, del megafono, utile per comunicare a distanza con le altre ciurme, dell'arrivo nella Cassa delle Vanità dei tatuaggi e delle cicatrici per personalizzare ulteriormente il nostro aspetto, e di un set di bandiere che potremo issare sulla nostra nave per comunicare le nostre intenzioni alle altre ciurme. Dopotutto niente di meglio che attrarre un gruppo di sprovveduti pirati con una bandiera bianca, prima di fargli ingoiare il piombo dei pallettoni! E sembra che anche il megalodonte rimarrà nei mari del gioco una volta terminata la campagna a tempo.

Vi lasciamo ora ad un set d'immagini dei contenuti dell'espansione gratuita; buona visione!

MX Video - Sea of Thieves
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo