Recensione

RECENSIONE - Sea of Thieves

di Mirko Rossi / Thor P 30 mar 2018
E’ inutile girarci intorno. Sea of Thieves è un titolo così innovativo e così ambizioso da non poter piacere a tutti. E’ un gioco che prende le distanze dagli standard dei generi ai quali verrebbe più facile accomunarlo e che osa proponendo al giocatore un obiettivo completamente inedito: l’assenza di obiettivi. Il titolo di Rare mette il giocatore al centro del gameplay “limitandosi” a fornire a ciascuno gli strumenti per plasmare la propria avventura. E' una frase abusata, ma è così: in Sea of Thieves non è la destinazione ad essere importante, ma il viaggio. Il viaggio inteso come l’insieme delle esperienze e dei momenti vissuti per raggiungere una specifica isola superando indenni una furiosa tempesta, per sfuggire all’ennesima incursione avversaria durante una sessione in solitaria o per spartirsi il bottino con un gruppo di pirati “sconosciuti” dopo aver portato a termine un’impresa. Chi riesce ad accettare questa filosofia ed a farla sua si ritrova catapultato in un mondo dal quale è difficile uscire, anche dopo innumerevoli ore. Un mondo nel quale non si gioca per progredire, per primeggiare o per ottenere l’equipaggiamento migliore. Si gioca per divertirsi e, quando possibile, condividere questo divertimento con tutti gli altri. In quest’ottica i difetti evidenziati finiscono inevitabilmente per essere ridimensionati dal peso specifico della produzione, che allo stato attuale rappresenta non solo un’ottima base di partenza sulla quale lavorare ma anche un segnale forte per tutta l’industria videoludica. Chi invece cerca un’esperienza più convenzionale, nella quale sono la narrazione e la progressione a farla da padrone, probabilmente non riuscirà ad abbracciare la filosofia di Rare ritrovandosi ben presto a fare i conti con l’assenza di stimoli adeguati alle sue aspettative. 8.3 >

Articoli recenti

SPECIALE - Sea of Thieves: Forsaken Shores - visto alla Gamescom

di Mirko Rossi / Thor P 25 ago 2018
Nello stesso momento in cui molti fan ascoltavano le parole dell’Executive Producer di Sea of Thieves durante l’ultimo episodio di Inside Xbox, noi di MondoXbox incontravamo gli altri membri del team di sviluppo presenti alla Gamescom per scoprire maggiori dettagli sull'aggiornamento Forsaken Shores e su quello che verrà introdotto nel gioco con il rilascio della prossima grande espansione gratuita. Siete curiosi di saperne di più? Non vi resta che continuare a leggere. >

ANTEPRIMA - Sea of Thieves - visto alla Gamescom

di Giuseppe Genga / Neural P 22 ago 2016
Uno dei più interessanti titoli in arrivo su Xbox One è indubbiamente Sea of Thieves, il gioco piratesco che segna il ritorno di Rare a titoli più creativi, innovativi e soprattutto dedicati allo stesso pubblico che ha apprezzato opere come Conker, Banjo-Kazooie e Kameo. Quando Microsoft ci ha invitati a fare due chiacchiere con gli sviluppatori inglesi in occasione della Gamescom, non ce lo siamo quindi fatti dire due volte: eccovi com'è andata. >

News recenti

Tutte le news su Sea of Thieves