MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Aeon Must Die!

I combattimenti di Aeon Must Die arrivano sulle nostre console nel 2021

Focus Home ha annunciato oggi il picchiaduro dall'appariscente stile anime Aeon Must Die!, in sviluppo presso lo studio Limestone Games (ma al proposito stanno circolando voci preoccupanti, leggete più in basso) ed in arrivo nel 2021. Il gioco si propone come un titolo estremamente tattico e dotato di un sistema simil-RPG che tiene traccia del "nostro comportamento come guerrieri", e contraddistinto da uno stile artistico molto originale.

Prima di lasciarvi al trailer e alle immagini del gioco, veniamo però alle voci sullo studio di sviluppo: poco dopo l'annuncio del gioco è apparsa su Twitter la notizia che, a giugno, l'intero team di sviluppo si è dimesso a causa di un forte crunch (orari di lavoro prolungati e proibitivi) e per via del fatto che molti sviluppatori non venivano pagati da tempo. Se questo fosse vero sarebbe ovviamente molto spiacevole e condannabile, e porrebbe un grande punto interrogativo sul futuro del gioco, il cui sviluppo dovrebbe proseguire senza gli sviluppatori che l'hanno ideato. Comunque come per tutte le voci non confermate attendiamo notizie ufficiali o per lo meno una verifica accurata da parte di testate importanti.

Nel frattempo vi lasciamo al trailer d'annuncio ed alle prime immagini del gioco: buona visione!

MX Video - Aeon Must Die!
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo