MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



img Xbox One
copertina

Xbox One: il supporto mouse e tastiera è finalmente in dirittura d'arrivo, Warframe primo gioco

E' ormai più di un anno che Microsoft aveva annunciato di essere al lavoro per il supporto di mouse e tastiera sui giochi Xbox One, ma finora poco si era mosso. La situazione è però destinata finalmente a sbloccarsi: Microsoft ha infatti annunciato che agli sviluppatori sono già stati forniti gli SDK (le librerie dei tool di sviluppo, per i meno avvezzi) per poter integrare tastiera e mouse nei loro giochi, ed i membri del programma Preview potranno mettere alla prova la funzionalità già dalle prossime settimane nel primo titolo che supporterà il nuovo sistema di input, lo shooter free-to-play Warframe.

Microsoft ci tiene però a specificare che il supporto a mouse e tastiera nei giochi dipenderà dai singoli sviluppatori e varierà di gioco in gioco: sarà adottato unicamente da quei team che ritengono che un simile sistema di input possa giovare ai loro titoli.

Ovviamente l'utilizzo del controller standard sarà sempre obbligatorio, quindi non potrà mai esistere un gioco che supporti unicamente mouse e tastiera, ed il nuovo sistema di controllo non sarà mai abilitato di default nei giochi che lo supportano, ma andrà selezionato dai giocatori. Inoltre gli sviluppatori sono fortemente incoraggiati di introdurre nei titoli multigiocatore la scelta per i giocatori di giocare solo con chi usa lo stesso sistema di controllo o con tutti quanti.

La console supporterà gran parte dei mouse e tastiere in commercio, sia quelli wired che wireless, ma arriverà anche una coppia di mouse e tastiera da gaming realizzati da Razer appositamente per l'utilizzo con Xbox. Maggiori dettagli in merito saranno rivelati durante la diretta Inside Xbox del 10 novembre: restate con noi per tutte le novità!

MX Video - Xbox One
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo