MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img Star Wars: Battlefront II
copertina

DICE rimuove le microtransazioni da Star Wars: Battlefront II

In questi giorni si è fatto un gran parlare sul web delle microtransazioni di Star Wars: Battlefront II e di come queste permettessero ai giocatori di potenziarsi più velocemente per ottenere un vantaggio nelle partite multiplayer. Il "caso" è cresciuto a dismisura creando sempre più malcontento tra i fan, portando oggi ad una misura estrema da parte di DICE: le rimozione completa delle microtransazioni.

In un messaggio pubblicato sul sito del gioco, il General Manager dello studio svedese Oskar Gabrielson ha infatti spiegato che lo studio ha ascoltato il feedback degli utenti notando che la questione delle microtransazioni stava mettendo in ombra un gioco altrimenti ottimo, per cui è stata presa la decisione di rimuovere completamente qualsiasi tipo di acquisto basato su valuta reale.

Gabrielson ha però spiegato che in futuro le microtransazioni ritorneranno, ma solo dopo che il team le avrà riviste e ripensate in modo che non creino i problemi lamentati finora dai giocatori. L'unico modo in cui questo, a nostro avviso, potrà avvenire, è facendo sì che permettano unicamente lo sblocco di oggetti cosmetici, così da non intaccare gli equilibri online.

La notizia arriva nel giorno del lancio ufficiale dell'edizione standard gioco: se siete tra quelli che l'avevano preordinata, quindi, buon divertimento!

MX Video - Star Wars: Battlefront II

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...