MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



img Gears 5
copertina

Fergusson: Gears 5 si prende più rischi rispetto a GoW 4

In passato, durante lo sviluppo di Gears of War 4, The Coalition ribadì più volte che non voleva cambiare nulla della formula classica della serie per dimostrare di essere in grado di creare un gioco alla pari della trilogia di Epic Games, affermando però che successivamente avrebbero osato di più con la serie. Ed ora, in un'intervista con il sito americano Kotaku, il direttore dello studio Rod Fergusson conferma che sarà effettivamente così.

Fergusson ha spiegato infatti che con Gears 5 il team si sta prendendo maggiori rischi nel far deviare il titolo dai canoni classici della serie; ovviamente il cuore del gioco rimangono le meccaniche da cover shooter che la serie ha reso famose e che sono state emulate da numerosi altri giochi, ma ci saranno cambiamenti grandi e piccoli rispetto alle meccaniche classiche del franchise.

Un esempio l'abbiamo avuto durante l'E3 dell'anno scorso, con la protagonista Kait che percorreva un lago ghiacciato a bordo dello Skiff, la nuova "slitta a vela" che ci permetterà di muoverci non solo su vaste distese ghiacciate ma anche su deserti sabbiosi, come quello di sabbia rossa mostrato in una delle immagini del gioco (in alto); Fergusson spiega inoltre che sarà cambiato il sistema di combattimento in corpo a corpo con la motosega del Lancer spostando il pulsante d'attacco dal pulsante B al dorsale destro, cosa che ci permetterà di tenere libero il pollice per ruotare la telecamera durante il combattimento e prepararci ad attaccare altri nemici, e che sarà data molta più importanza ai punti deboli dei nemici.

Tra le modifiche più radicali, però, troveremo anche l'aggiunta della barra della salute sui nemici, una novità assoluta per la serie che ha lo scopo di permettere ai giocatori di scegliere meglio quali nemici attaccare per primi sul campo di battaglia: chi non apprezza questa novità potrà comunque disattivarla completamente nelle opzioni di gioco. Per la difficoltà più bassa del gioco sarà persino disponibile una modalità di lock dei nemici, così che i colpi vadano sempre a segno anche mentre ci spostiamo.

Questi sono solo degli esempi di come cambierà Gears 5 rispetto ai precedenti titoli della serie, ma dovremmo aspettarci ulteriori modifiche che lo discosteranno maggiormente dalle meccaniche classiche da "corridor shooter"; quanto queste saranno impattanti lo potremo valutare il 10 settembre, data di lancio del gioco.

MX Video - Gears 5
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo