MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



PES 2019

PES 2019 annunciato ufficialmente, arriva a fine agosto; dettagli e video

Dopo i recenti rumor su PES 2019, Konami ha ora annunciato ufficialmente il nuovo episodio della famosa serie calcistica, rivelandone i primi dettagli e fissando la data di lancio al 30 agosto, con un buon anticipo sull'usuale uscita di settembre.

La software house spiega che il gioco sarà venduto in tre versioni: Standard, Legend Edition e David Beckham Edition. Eccovi i dettagli degli oggetti MyClub inclusi in ogni edizione:

Standard Edition

  • David Beckham 2018 in prestito per 10 partite
  • Philippe Coutinho in prestito per 10 partite
  • Agente premium (3 giocatori) x 10 settimane
  • 3 contratti giocatore x 10 settimane

Legend Edition

  • Giocatore leggenda PES
  • David Beckham 2018
  • Philippe Coutinho in prestito per 10 partite
  • Agente premium (3 giocatori) x 30 settimane
  • 3 contratti giocatore x 30 settimane

David Beckham Edition

  • David Beckham 2018
  • Philippe Coutinho in prestito per 10 partite
  • Agente premium (3 giocatori) x 20 settimane
  • 3 contratti giocatore x 20 settimane

Inoltre tutti i preordini otterranno un giocatore leggenda PES Brazil in prestito e 1.000 monete myClub.

Venendo alle caratteristiche del gioco, Konami promette "nuovi campionati con licenze complete"; i dettagli non sono ancora stati annunciati, ma verranno rivelati presto. A queste si aggiungerà una modalità MyClub completamente rivista e le seguenti novità a livello di gameplay:

  • Verranno introdotte 11 nuove abilità specifiche che aumenteranno l'esclusività del giocatore, come il cambio direzione a 180°, il passaggio no-look, pallonetto mirato, tiri a scendere e tiri a salire, portando il totale a 39.
  • Anche l'individualità del giocatore è stata portata a un altro livello, facendo sì che abilità e punti di forza abbiano un impatto più profondo sulle dinamiche di gioco.
  • L'animazione e la fluidità dei dribbling è ora basata su una varietà di fattori, come la posizione del giocatore e del pallone lungo la linea difensiva, la precisione dei movimenti per fintare sui lati e la consapevolezza della vicinanza dell'avversario quando ci si gira.
  • Sono state introdotte nuove meccaniche di tiro con animazioni uniche e variegate, tra cui il movimento del pallone che passa tra le mani distese del portieri, le reazioni di una punta che sbaglia di poco e delle reazioni più intense/gioiose nell'area di rigore.
  • Un'aggiunta significativa è Fatica visibile, ovvero un sistema della resistenza rielaborato e ricalibrato. I giocatori daranno chiare indicazioni visive quando sono stanchi, e il livello di resistenza influenzerà il loro modo di giocare. La maniera in cui si gestiranno i giocatori in una partita e le sostituzioni potrebbero fare la differenza tra vittoria e sconfitta.
  • Quando la palla esce, saranno disponibili le sostituzioni rapide. Eseguendo il relativo comando, riceverai suggerimenti sui cambi in base alla resistenza e la posizione. Interrompere una partita quando la tensione è alle stelle è un peccato capitale!
  • Sono stati apportati miglioramenti per rendere il movimento della sfera più naturale e variegato. Ora la traiettoria del pallone è basata sulla postura e su come si calcia. Inoltre, diverse situazioni di gioco, come la palla che rimbalza sul corpo del portiere o su un difensore che si frappone, terminano con risultati più realistici.
  • La possibilità di poter toccare con tutto il corpo introdotta lo scorso anno è stata migliorata ulteriormente. Il modo in cui la palla è controllata dipende di più dalla situazione circostante, e lo stop risulta quindi più fluido e sensato.

Gli sviluppatori promettono infine piena compatibilità 4K HDR sulle console che la supportano, con grandi miglioramenti grafici alla resa degli stadi e dell'illuminazione.

Vi lasciamo ora al trailer d'annuncio e ad un set d'immagini del gioco: buona visione!

MX Video - PES 2019

headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...
logo