MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img Xbox One
copertina

Microsoft celebra la lineup Xbox del 2017, sorprese in arrivo all'E3

In occasione del rilascio odierno della disponibilità a partire da oggi di Halo Wars 2 per gli acquirenti della Ultimate Edition, Microsoft ha pubblicato un nuovo articolo firmato dal capo di Xbox Phil Spencer, intitolato "Celebriamo una Epica Lineup di Giochi Xbox del 2017".

L'articolo non ci rivela nulla di quello che non si sapesse già, ma è interessante per fare un punto di quello che ci aspetta quest'anno sul fronte Xbox. Percorriamone insieme i passi salenti.

Per prima cosa Phil Spencer ci ricorda che quest'autunno vedrà "la console più potente mai fatta", ribadendo poi qualcosa che aveva già affermato in passato via Twitter, ossia che quest'anno ci saranno più esclusive Xbox One e Windows 10 rispetto al 2016, con una lineup first-party estremamente varia, a partire da Halo Wars 2 che appartiene ad un genere, quello degli RTS, estremamente raro su console.

Spencer elenca poi gli altri titoli in arrivo nel corso dell'anno: Sea of Thieves, State of Decay 2 e Crackdown 3, affermando che, mentre il primo è già in alpha tecnica, gli altri due sono già in ottima forma sia dal punto di vista grafico che del gameplay. Spencer ci tiene inoltre a sottolineare "ed ovviamente, avremo altro in serbo per voi all'E3 2017 di giugno", facendoci intendere che dovremmo attenderci più di una sorpresa.

Il capo della divisione Xbox cita poi l'imminente ritorno di classici Xbox come Phantom Dust e Voodoo Vince, annunciando che saranno entrambi titoli Play Anywhere e soprattutto che il primo dei due supporterà anche il cross-play con PC, oltre a molti miglioramenti e ribilanciamenti rispetto al gioco originale. Qualche parola va poi anche alla splendida line-up di titoli ID@Xbox in arrivo: Voodoo Vince è uno di questi, ma ci saranno anche perle come Cuphead, Below, Thimbleweed Park, Tacoma e altri.

Spencer ha poi affermato che è determinato nel creare su Xbox One la più vasta libreria di giochi mai vista in una console Microsoft, e questo risultato sarà garantito in parte dalla retrocompatibilità, grazie alla quale si aggiungono costantemente al catalogo titoli della scorsa generazione: il manager conferma che il team continuerà ad aggiungere giochi come fatto finora.

Come detto all'inizio, un discorso che ci ha riservato poche sorprese e tante conferme: per le novità dovremo attendere l'E3, quindi restate sintonizzati con noi!

MX Video - Xbox One

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...