MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img Dishonored 2
copertina

Dishonored 2: nuovi dettagli e immagini dalla QuakeCon

Nel corso della QuakeCon svoltasi stanotte, il direttore creativo di Arkane Studios Harvey Smith ha rivelato una serie di nuovi dettagli su Dishonored 2, l'atteso sequel dell'eccellente stealth game uscito anni fa. Apprendiamo così maggiori informazioni sul nuovo sistema di poteri, sulla libertà di gioco e sulle ambientazioni: trovate il tutto di seguito unitamente a nuovi scatti del gioco. Buona lettura e buona visione!


Poteri rivisitati

Sebbene i poteri originali di Corvo siano tornati, sono stati ampliati e potenziati. Una spedizione a caos elevato nel Distretto delle Polveri ha rivelato quanto il combattimento continui a essere brutale, ma anche come ora Corvo abbia a disposizione nuovi strumenti.

Tutto ha inizio con Traslazione, il famoso potere di spostamento di Corvo. Una prima occhiata a Traslazione ci mostra esattamente quello che ci aspettavamo: prima, Corvo si teletrasporta da terra fino alla balconata di un edificio in cui si infiltra, poi si teletrasporta da una finestra al secondo piano a un canale sopra un vicolo. Ma Traslazione non si limita più soltanto al movimento. Un paio di volte, vediamo Corvo usare questo potere in modo nuovo e aggressivo: per raggiungere un nemico e tagliargli la gola, oppure per scagliarsi addosso a un nemico, sbalzandolo indietro con forza letale. La Traslazione di Corvo include anche il miglioramento per fermare il tempo e deviare il salto già visto nel DLC Il Pugnale di Dunwall (soprannominato "Traslazione di Daud" dalla comunità e da YouTube), che cli conferisce maggiore flessibilità negli spostamenti e nella furtività.

Analogamente, Distorsione è stato migliorato con nuovi e potenti utilizzi. All'inizio della demo, vediamo Corvo usare questo potere come nel primo Dishonored, rallentando il tempo per affrontare un Custode del Nido (un nuovo e inquietante nemico legato ai nidi delle mosche del sangue). Mentre il tempo è praticamente fermo, Corvo spara a entrambe le braccia del Custode con la pistola, poi estrae la balestra per scoccare un dardo incendiario contro un nido. Quando il tempo torna a scorrere normalmente, il Custode del Nido ferito geme di dolore, il nido viene avvolto dalle fiamme... e poi il corpo del Custode si squarcia, rilasciando uno sciame di mosche del sangue. Corvo fugge da questa pericolosa infestazione, trasferendosi in una mosca del sangue tramite Possessione (sebbene non mostrato dal video, sappiamo che Corvo potrà potenziare Possessione in modo da poter passare da un ospite all'altro).

Distorsione può anche essere potenziato in modo che Corvo non solo possa fermare completamente il tempo (come nel primo Dishonored), ma possa anche farlo avanzare lentamente per attivare una sequenza di eventi. Più avanti nella demo, Corvo sta trasportando il capo svenuto degli Urlanti, Paolo, bersaglio della missione. Da una balconata sopra la strada avvista un Urlante ostile. Dopo aver fermato il tempo, Corvo lancia in aria Paolo, il quale resta sospeso mentre l'assassino salta giù per eliminare al volo l'Urlante. Poi Corvo fa avanzare il tempo quel tanto che basta per portare il corpo di Paolo a portata, afferrandolo a mezz'aria prima di continuare per la sua strada.

Abbiamo anche visto Distorsione usato in modo strategico per ripulire un cortile dai nemici, con Corvo che tempesta la folla con dardi narcotizzanti e incendiari per poi eliminare i superstiti in tempo reale.

Anche Ciclone è tornato come ottimo metodo per sbalzare indietro i nemici. Naturalmente, Corvo ha ancora tutte le sue mosse in combattimento e i suoi strumenti, comprese le mine taglianti, che utilizza per sventrare un paio di Urlanti. Anche la spada e la pistola di Corvo tornano comode per aprirsi la strada tagliando, infilzando e sparando, eliminando i nemici in un batter d'occhio. Sebbene la presentazione fosse concentrata sulle nuove e letali mosse di Corvo, ha anche a disposizione un arsenale di nuovi attacchi non letali, tra cui strangolamenti, salti non letali e altro ancora, ideali per i giocatori che preferiscono un viaggio più silenzioso attraverso Karnaca.

Giocate come preferite

Sebbene Smith sia tornato nel livello del Distretto delle Polveri già visto all'E3 2016, abbiamo assistito a un modo completamente diverso di affrontare la missione. E non parliamo soltanto della scelta di utilizzare Corvo al posto di Emily.

Dishonored 2 offrirà gli elementi che hanno reso famosa la progettazione delle missioni di Dishonored: vari modi di trovare ed eliminare un bersaglio, la possibilità di affrontare qualsiasi ostacolo in modo furtivo e non letale, in combattimento o con qualsiasi combinazione di questi due aspetti. Tuttavia, questa volta ogni missione avrà un proprio tema. Nel caso del Distretto delle Polveri, Corvo potrà scegliere tra due bersagli: il vice sacerdote Byrne, capo locale di una fazione di religiosi militanti (il bersaglio scelto da Emily nella demo dell'E3), oppure il capo della banda degli Urlanti, Paolo. Al QuakeCon, Corvo ha scelto Paolo, rivelando così nuove aree all'interno e all'esterno del territorio ostile degli Urlanti.

Il posto più interessante è forse il Crone's Hand Saloon, parzialmente infestato dalle mosche del sangue. I Custodi del Nido, che vagano proteggendo e curando i nidi delle mosche, possono rivelarsi nemici temibili se provocati. Sebbene il video abbia mostrato un approccio a caos elevato, uccidendo gli insetti e i Custodi del Nido, abbiamo anche visto Corvo superare i nidi con Traslazione senza disturbare le mosche... il che tornerà sicuramente utile a chi preferisce muoversi furtivamente piuttosto che combattere.

Caos urbano

Un altro aspetto mostrato nella demo del QuakeCon è quello degli affascinanti interni degli edifici. Ancora una volta, è stata evidenziata la verticalità di Karnaca, dotata d'imponenti edifici circondati su tutti i lati. Oltre alle vertiginose altezze, gli edifici stessi hanno un aspetto più caldo, proprio del sud dell'impero. Persino nelle aree infestate del Crone's Hand Saloon, balzano subito all'occhio le ringhiere in ferro battuto e le elaborate porte. Quando Corvo affronta Paolo in un cortile all'aperto, possiamo vedere un ambiente caldo e piacevole: tetti con tegole in argilla, balconate interne e ricca vegetazione che si arrampica sulle colonne, ricadendo dalle ringhiere decorate.

È solo un piccolo assaggio della nuova ambientazione del gioco, ma mostra un nuovo ed emozionante terreno di caccia per i poteri migliorati di Corvo... nonché l'audace visione di Arkane per Dishonored 2.

Vi lasciamo ora ai nuovi screenshot del gioco.

MX Video - Dishonored 2

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie pi vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...