MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Xbox 360
copertina

DivX e Xvid su Xbox 360 - Guida all'uso

Una delle caratteristiche maggiormente apprezzate dell'ultimo aggiornamento di Xbox 360, rilasciato il 4 dicembre, è il supporto ai formati video utilizzanti la codifica MPEG-4. Se questo non vi dice nulla, non vi saranno probabilmente sconosciuti i nomi dei formati più conosciuti in questo ambito: DivX ed Xvid. Vi proponiamo una veloce guida alla configurazione di Xbox 360 e PC per la visione di questi formati.

DivX e Xvid su Xbox 360 - Guida all'uso

Per quei pochi che ancora non li conoscessero, spieghiamo velocemente cosa sono i formati DivX e Xvid: si tratta di formati video che, grazie alla compressione MPEG-4, permettono di trasformare filmati di lunga durata ed elevate dimensioni in files (aventi per estensione .avi) di dimensioni nettamente ridotte mantenendo una elevata qualità d’immagine. Per questo motivo sono divenuti formati molto popolari su internet, visto che permettono di memorizzare e condividere filmati con occupazioni di spazio su disco relativamente ridotte.

Vediamo quali sono i possibili metodi per riprodurre questi formati su Xbox 360, ma è necessaria una premessa: indipendentemente dal sistema utilizzato, non tutti i file sono riproducibili dalla console: abbiamo verificato una compatibilità del 90% con quelli da noi provati, ma ogni tanto capita qualche filmato realizzato con codec non supportati. In questi casi, nella lista dei filmati riproducibili apparirà un segno rosso di divieto vicino a quelli non riproducibili. Inoltre in alcune situazioni si potrebbe visualizzare la notifica della disponibilità di un download: si tratta di un aggiornamento necessario per la riproduzione di determinati formati audio e video, come AAC ed alcuni MPEG-4. In questo caso è quindi essenziale essere connessi ad Xbox Live per poter ricevere l'aggiornamento.


Condivisione via rete da PC con Windows Media Player 11
Il metodo più complesso da configurare ma che permette poi una maggiore facilità e versatilità di utilizzo è la riproduzione dei filmati residenti sull'hard disk di un PC dotato di Windows Media Player 11. Per prima cosa è necessario avere la console collegata in rete con il PC: a questo scopo potete utilizzare un router o uno switch ethernet al quale connettere via cavo entrambi i dispositivi, oppure un router Wi-Fi per la connessione senza fili, ma in questo caso avrete bisogno anche di acquistare un Adattatore Wi-Fi per Xbox 360. Per tutte le modalità di connessione e configurazione di una rete locale, vi rimandiamo ad una pratica guida sul sito Xbox.com.

Una volta che Xbox 360 e PC sono in rete, accendete Xbox 360 ed aprite su PC il Windows Media Player 11. Cliccate poi la voce di menu "Catalogo Multimediale" e selezionate "Condivisione file multimediali": il Media Player dovrebbe aver riconosciuto la presenza in rete della console e mosterà quindi una icona raffigurante l'Xbox. Cliccatela e selezionate poi il pulsante "Consenti" per far sì che il PC abiliti la condivisione dei file verso la console.

Fatto questo, cliccate nuovamente sulla voce "Catalogo Multimediale" e selezionate "Video", in modo da far comparire nel Catalogo Multimediale la cartella in cui inserite, semplicemente trascinandoli dentro, i DivX che vorrete riprodurre dalla vostra console. Se invece volete riprodurre i filmati residenti in altre posizioni sul PC, basta fare una semplice procedura per renderli raggiungibili dal WMP 11. Supponiamo che abbiate una cartella "c:\Filmini" in cui mettete i filmati fatti con la vostra videocamera digitale: in Windows Media Player 11, cliccate su "Opzioni" dal menù "Strumenti" (se non è visibile premete il tasto "Alt" per farlo apparire. Da qui selezionate l’area "Catalogo Multimediale" dove troverete la voce "Monitoraggio cartelle". Si aprirà quindi una finestra in cui, tramite il tasto Aggiungi, potete selezionare la cartella da condividere. Notare che una volta condivisa una cartella, saranno visibili anche tutte le sue sottocartelle.

Dopo aver eseguito queste procedure sul PC, spostiamoci sul fronte Xbox 360; dall'interfaccia principale selezionate la pagina "Multimedia" e selezionate "Video": arrivati qui premete il tasto X del controller o del telecomando per entrare nell’area Modifica Sorgente Video dove, una volta selezionata la voce "Computer", potrete accedere alle cartelle del Catalogo Multimediale in cui sono situati i filmati condivisi. Non vi resterà quindi che riprodurre i filmati.

Alternative per la condivisione da PC
Non tutti dispongono di Windows Media Player 11: cosa fare in questo caso? In realtà il WMP11 non è altro che un server UPnP, che mette a disposizione in rete i files usando un protocollo comune. Basta quindi usare altri software server che utilizzano lo stesso protocollo: vi proponiamo un paio d link lasciando a voi l'esplorazione.

- TVersity
- Winamp Remote


Riproduzione da unità di memoria USB
Xbox 360 supporta la lettura di contenuti multimediali da unità di memoria connesse via USB, siano queste chiavette di memoria o veri e propri hard-disk portatili. Nel caso degli hard disk, tenete presente che devono essere stati formattati con sistema FAT32, cosa che limita lo spazio utilizzabile a 32 GB, indipendentemente dalle dimensioni del disco. C'è inoltre il limite di 4 GB massimi nelle dimensioni dei file.

Per poter riprodurre un filmato presente su una unità di memoria connessa via USB, basta collegarla ad uno degli ingressi della console (due frontali ed uno posteriore), dopo di che dall'interfacccia principale selezionate la pagina "Multimedia" e selezionate "Video": successivamente premete il pulsante "X" del controller o del telecomando per selezionare la sorgente da cui attingere il filmato, in questo caso sarà attiva la voce "Unità removibile", ed il gioco è fatto.


Riproduzione da CD/DVD
Una volta masterizzato un CD/DVD dati in cui avete inserito i filmati da riprodurre, inserite il disco nella vostra Xbox 360 e come sempre accedete all’area "Video" dalla pagina "Multimedia" del sistema dove, tramite la pressione del tasto "X", selezionerete la sorgente Disco. Si aprirà così la lista dei filmati presenti su disco, pronti per la visione.

c Commenti

copertina

Xbox Italia, il gruppo Facebook ufficiale di MondoXbox
c

Commenti

x Invio commenti disattivato per gli articoli più vecchi di tre mesi.
caricamento Caricamento commenti...