MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



img Assassin's Creed: Odyssey
copertina

Rumor: il prossimo Assassin's Creed sarà Odyssey, ambientato in Grecia

Ricordate il leak di Walmart, le cui "previsioni" si stanno avverano una dopo l'altra? Eccone un'altra ancora: la lista dello store canadese riportava un nuovo Assassin's Creed, ed ora sembra proprio che quest'anno avremo un nuovo gioco della serie, intitolato Assassin's Creed: Odyssey.

Il rumor è alimentato ancora una volta dal blog statunitense Kotaku, il quale ha ricevuto il nome del nuovo gioco da ben diverse fonti, le quali hanno spiegato che il nuovo titolo, atteso per fine anno o inizio 2019, sarà abientato in Grecia e porterà con sé ancor più cambiamenti rispetto a quanto fatto da Origins, che ha trasportato il titolo nel reame degli action-RPG alla The Witcher.

Secondo le fonti di Kotaku, Assassin's Creed: Odyssey spingerà ancora di più sull'acceleratore della trasformazione ad RPG, introducendo un sistema di dialoghi a scelta multipla ed anche la possibilità di scegliere tra due personaggi diversi - un uomo e una donna, ma non saranno Bayek e Aya - prima di iniziare l'avventura.

Vista la poca distanza dall'uscita di Origins, comunque, è molto probabile che - al di là delle novità di gameplay - a livello tecnico il gioco utilizzerà lo stesso motore del precedente episodio, che peraltro già sfoggiava alcune bellissime ambientazioni greche.

Il leak di informazioni è peraltro corroborato dall'immagine di uno dei gadget che saranno venduti per il gioco: il portachiavi di un elmo greco, riportante il logo di Assassin's Creed: Odyssey. Insomma, questa volta il rumor sembra solidissimo e ci sono poche possibilità che venga smentito. Ne sapremo sicuramente di più all'E3! Eccovi intanto di seguito l'immagine del portachiavi.

MX Video - Assassin's Creed: Odyssey
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo