MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



img Sea of Thieves
copertina

Sea of Thieves sarà in italiano, Open Beta e altre info trapelano dall'ultima build

Non tutti sanno che, anche se la Closed Beta di Sea of Thieves si è conclusa da diversi giorni, i mari (e i server) del titolo piratesco di Rare non si sono affatto svuotati. Lo studio britannico continua infatti a testare il gioco con una parte di affezionati utenti, chiamati Pioneers (pionieri), i quali ricevono costantemente aggiornamenti con nuove funzionalità.

Ed è proprio grazie all'ultimo aggiornamento del gioco ricevuto dai Pioneers che scopriamo alcune interessantissime novità sul titolo. Quella che probabilmente farà più piacere ai giocatori dello stivale è che abbiamo finalmente la conferma che il titolo sarà completamente tradotto in italiano: i Pioneers italiani hanno infatti ricevuto una nuova build del gioco che si è presentata, con loro grande sorpresa, tradotta in italiano in tutti gli elementi del gioco (quelli testuali, visto che nel titolo non c'è parlato). Ogni tanto qualche scritta o frase in inglese c'è ancora, ma è chiaramente dovuto al fatto che il gioco è ancora in sviluppo: appare comunque chiaro che, al lancio, il gioco sarà completamente in italiano.

E sempre da quest'ultima build arrivano ulteriori interessanti informazioni: i giocatori PC hanno infatti indagato nei file (facendo quello che in gergo si chiama data mining) per trovare nuove informazioni sul futuro della serie e scoprendo così che ci sarà probabilmente una Open Beta prima del lancio, ma non solo.

Sembra che nell'Open Beta i giocatori potranno svolgere delle missioni per l'Ordine delle Anime, una nuova fazione/Compagnia mai vista prima né nel Test Tecnico né in Closed Beta ma che è stata mostrata nel recente dev diary: questa fazione non è interessata come le altre a tesori o trasporti commerciali, ma ci affiderà la missione di uccidere particolari personaggi/boss dei quali dovremo poi ottenere e portare indietro il teschio per ricevere la nostra ricompensa.

Altri dati trovati nell'ultima buid fanno riferimento ai combattimenti col leggendario Kraken, una piovra gigante capace di avviluppare coi suoi tentacoli interi galeoni, ed alla possibilità di costruire o personalizzare i nostri covi tramite dei progetti che ipotizziamo saranno ottenibili come ricompensa per le nostre missioni.

Tra le altre informazioni troviamo la necessità di tenere alimentati gli animali che trasporteremo nel corso delle missioni per non farli morire di fame, un menu dedicato alle armature da utilizzare per proteggersi e numerose opzioni di personalizzazione per i personaggi.

E' molto probabile che, se sarà veramente lanciata l'Open Beta, vi troveremo molte di queste novità, compresa la localizzazione italiana. Continuate a seguirci per scoprire se sarà davvero così!

MX Video - Sea of Thieves
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo