MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img The Witcher 3: Wild Hunt
copertina

The Witcher 3 raggiunge i 60 fps su Xbox One X senza patch

Come sappiamo molti giochi stanno ricevendo degli aggiornamenti per sfruttare al meglio la potenza di Xbox One X, ed uno di questi è The Witcher 3: Wild Hunt che tutti aspettano di poter giocare a 4K. Il canale YouTube NX Gamer ha però svolto un'interessante analisi sul comportamento del gioco senza la patch di potenziamento... anzi, senza nessuna patch!

Facciamo un salto indietro nel tempo. Il 19 maggio 2015 arriva nei negozi The Witcher 3: Wild Hunt, acclamatissimo aciont-RPG di CD Projekt RED che stupisce tutti non solo per lo splendido gameplay ma anche per la bellezza degli scenari. Il gioco aveva però un "problema" su Xbox One: mentre su PS4 andava a 30 fps fissi, sulla One aveva l'uncapped frame-rate, ossia non aveva un limitatore di frame-rate e poteva salire anche fino a 40 fps. Mentre questo si potrebbe considerare un bene, in realtà non lo era perché i frequenti cambi di frame-rate rendevano l'esperienza più inconsistente. CDPR rilasciò quindi, una decina di giorni dopo il lancio, una patch per Xbox One che andava a limitare il frame-rate ad un massimo di 30 fps.

Questo significa che ad oggi, anche su Xbox One X, il gioco va a 30 fps fissi per via di questa limitazione. Il canale NX Gamer, ricordando però questo fatto, ha svolto una prova interessante installando il gioco da disco e senza connessione online, evitando di fatto l'applicazione della patch che introduce il frame-rate cap. In questo modo hanno potuto verificare cosa succede alle prestazioni del gioco sulla nuova console, scoprendo che in questo modo riesce a raggiungere i 60 fps: non fissi, certo, con cali che possono dipendere dalla complessità delle scene, ma questo è un ottimo esempio di come la nuova console possa portare miglioramenti anche ai giochi non "enhanced", quando hanno ad esempio risoluzione dinamica o uncapped frame-rate.

Purtroppo noi non potremo godere di questo "potenziamento involontario" perché, chi ha il gioco installato, ha anche la patch che introduce il limite di refresh, ma comunque si è trattato di un interessante esperimento. Visto ciò, non sarebbe male se CD Project RED inserisse un doppio switch nell'update per Xbox One X del gioco, permettendo di scegliere tra 1080p/60fps (con maggiori ottimizzazioni per sfruttare al massimo il nuovo hardware ed evitare i cali) e 4K/30fps. Per ora, però, questo non sembra essere nei piani della software house.

MX Video - The Witcher 3: Wild Hunt

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...