MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img Xbox One
copertina

Phil Spencer va in Giappone per parlare con gli editori di terze parti

Eccoci alla nostra nuova puntata di "Phil dice cose", quella che ormai grazie alla loquacità su Twitter del capo di Xbox sembra ormai essere diventata una rubrica giornaliera. E l'intervento più interessante di oggi potrebbe accendere un po' di speranza in quelli di voi che sperano in più titoli giapponesi su Xbox One (e Scorpio, ovviamente).

In una risposta ad un utente che chiedeva informazioni in merito, Spencer ha rivelato che la prossima settimana sarà in Giappone per parlare con gli editori di terze parti (tra i quali troviamo nomi come SEGA, Atlus, Koei Tecmo e Kadokawa oltre ai più famosi Square Enix, Konami, Bandai e Capcom) e migliorare la situazione del supporto giapponese su Xbox One.

Questa la dichiarazione esatta di Spencer: "Sarò in Giappone la prossima settimana per parlare con gli editori di terze parti. E' stato grande avere FFXV e so che la gente vuole di più da me."

Ci auguriamo quindi che gli sforzi del manager riescano ad avere i frutti desiderati, portando su Xbox titoli che finora non sono arrivati non perché ci fossero accordi d'esclusiva con la concorrenza, ma solo perché gli studi Giapponesi non vedono Xbox come una piattaforma allettante: giochi come NieR: Automata, Persona, Yakuza, titoli di Omega Force come Berserk and the Band of the Hawk e così via.

MX Video - Xbox One

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie pi vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...