MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




Ashen

Aurora44 ci parla del multiplayer "passivo" di Ashen

Tra i titoli ID@Xbox annunciati allo scorso E3, l'esclusiva console Xbox One Ashen è stato senza dubbio uno dei più interessanti grazie ad un'impostazione artistica estremamente affascinante ed un gameplay action-RPG open world molto interessante. Oggi i neozelandesi Aurora44 ci parlano, grazie ad un'intervista svolta per il sito Windows Central, dell'aspetto multiplayer del gioco.

Gli sviluppatori ci spiegano che il titolo disporrà di un multiplayer online "passivo", ossia non gestito da meccaniche di matchmaking o inviti, ma avverrà tutto in maniera fluida ed automatica durante lo svolgimento del gioco. Non sarà un multiplayer di tipo competitivo ma solo cooperativo: giocando da soli, i gruppi di nemici numerosi potrebbero essere molto difficili da affrontare, e sarà quindi necessario collaborare con altri giocatori per cercare di spuntarla.

Il gioco ci farà quindi incontrare, durante le nostre esplorazioni, altri giocatori che sono nella nostra stessa area: se gli rimarremo accanto per un po' di tempo, si creerà automaticamente una "connessione" con loro e potremo iniziare ad esplorare insieme il mondo di gioco, affrontando sfide e nemici. Se poi ci allontaneremo per un certo tempo, la connessione verrà rimossa e potremmo non incontrare più quegli stessi giocatori. Anche morire durante un combattimento ci farà disconnettere dai giocatori: al respawn dovremo cercarci altri compagni se vogliamo affrontare sfide particolarmente ardue.

Un altro ruolo importante dei giocatori che inconteremo è inoltre l'aggiunta di NPC (personaggi guidati dall'IA) al nostro accampamento/città: ogni giocatore infatti ha una città come base operativa, popolata d personaggi che ci potranno dare missioni, oggetti e aiutarci a progredire. Inizialmente questa sarà semideserta, e per popolarla dovremo collaborare con altri giocatori completando sfide o uccidendo mostri: facendo così il gioco ci proporrà di invitare il loro personaggio nella nostra città, dove vivrà appunto come NPC guidato dall'IA. Un altro modo per far "entrare" i personaggi degli altri giocatori  nella nostra città sarà di condurli fisicamente lì: nel momento in cui varcheranno le porte della città i giocatori verranno disconnessi dalla nostra sessione e i loro personaggi diventeranno NPC autonomi.

Ashen sembra quindi un progetto sempre più interessante, per il quale purtroppo non abbiamo ancora una data d'uscita. Vi lasciamo intanto al trailer d'annuncio dello scorso E3, qualora ve lo foste perso.

MX Video - Ashen

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie pi vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...