MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Super Mega Baseball 2

Recensione - Super Mega Baseball 2

I ragazzi di Metalhead Software tornano sulle nostre console a proporci ancira una volta la loro visione dello sport più amato in USA. Se anche voi siete affascinati dallo sport del diamante, leggete la nostra recensione di Super Mega Baseball 2 per scoprire cosa vi riservi il gioco!

Il Gioco

Si sa, il Baseball non è certo lo sport più amato nel vecchio continente: una delle poche mode a stelle e strisce che non hanno trovato terreno fertile alle nostre latitudini. Prima di approcciarvi al titolo di Metalhead Software, consigliamo quindi di fare un ripasso delle regole di gioco, almeno di quelle base. Super Mega Baseball 2 è in realtà il terzo episodio di una serie (il secondo aveva il suffisso “Extra Innings”) che ha avuto grande riscontro di pubblico nonostante l'approccio più arcade. Il titolo infatti non ha alcuna voglia di concorrere con un mostro sacro quale l'esclusiva Sony MLB The Show, ma allo stesso tempo vuole continuare a giocarsi le proprie carte e, come vedremo, lo fa davvero molto bene a partire dal menu iniziale.

Appena lanciato il gioco vi troverete di fronte ad una schermata dai colori molto vivaci e con un’atmosfera fumettosa ma che, in realtà, nasconde qualcosa di molto profondo. Il menu iniziale (completamente in lingua inglese, così come tutto il gioco) ci pone dinnanzi a quattro scelte fondamentali: Gioco, Opzioni, Impostazione comandi di gioco e Negozio online. Partiamo dal primo menu, quello più importante relativo alle modalità di gioco. Qui risalta subito un elemento fondamentale rispetto alle precedenti versioni del titolo: la presenza della modalità multiplayer (locale ed online) che, come vedremo in seguito, dà un tocco ulteriore ad un titolo già di per sé abbastanza profondo.

E’ possibile giocare la classica partita di Esibizione (contro la CPU oppure contro un amico, o ancora in due in locale contro la CPU) scegliendo squadre ed impostando i settaggi della partita (come ad esempio il numero degli inning) oppure una Stagione intera (selezionando sempre squadre, regole e durata della stagione stessa). La stagione potrà essere giocata in single player oppure online, con uno schema simile a quanto visto per altri titoli sportivi.

MX Video - Super Mega Baseball 2

Ci sono poi altre due modalità, Pennant Race ed Elimination, che rappresentano il clou dell’esperienza online. Nella prima si gioca online contro qualunque avversario troviate in rete allo scopo di scalare più posizioni possibile nella classifica generale. In questa modalità l’elemento più divertente è sicuramente rappresentato dai match random online, fondamentalmente una modalità di matchmaking per giocare partite 1vs1. Tutti i giocatori si sfideranno per ottenere il miglior record durante una “gara”, quindi le classifiche verranno reimpostate in modo che si possa ricominciare tutto da capo. Alla fine, la modalità presenta un sistema di classificazione a più livelli per suddividere la concorrenza in blocchi più gestibili allo scopo di farvi scontrare sempre con avversari del vostro livello.

La modalità Elimination, invece, può essere giocata, come avviene anche per la Stagione, in modalità standard (1-2 giocatori contro la CPU oppure 1-2 giocatori online impiegando le squadre presenti nel gioco con settaggi standard, predefiniti) oppure in modalità custom (squadre e settaggi personalizzabili) e, solitamente, si tratta di tornei con un tabellone tipo tennis a partire dagli ottavi di finale. Troviamo poi un negozio online dove acquistare divise ed oggetti di varia natura.

Sia dal menu principale che durante le partite possiamo inoltre richiamare la schermata dei comandi di gioco, una sezione davvero completa che non solo ci permette di vedere tutti i comandi impiegabili durante la partita, ma ci indica anche come richiamare determinati schemi di gioco (sia in battuta che nei giochi di corsa attraverso le diversi basi) e come utilizzare i tasti nelle diverse fasi del gioco.

Una volta entrati nel “diamante” di gioco, il tipico campo da baseball, la prima cosa che salta all'occhio è l’aspetto grafico che, pur non essendo realistico e molto cartoonoso, presenta una resa di ottima qualità con texture prive di qualsiasi sbavatura ed un aspetto generale molto colorato e gradevole. Anche i campi di gioco, seppur di fantasia, sono ottimamente dettagliati. I giocatori hanno un aspetto quasi caricaturale ma, al di là del loro aspetto estetico, ognuno presenta le proprie caratteristiche tecniche tali da renderli unici. Anche la folla di contorno è ben rappresentata ed i movimenti sono assolutamente consoni rispetto al momento di gioco.
In definitiva la cornice è ottima, ma il gameplay? Anche l’aspetto legato alle meccaniche di gioco è ben sviluppato; i comandi di gioco sono implementati alla perfezione ed i giocatori rispondono in maniera ottimale a quanto viene impartito dal pad. A voler essere pignoli, a volte si assiste a dei comportamenti difensivi non sempre allineati con quanto sta accadendo sul diamante di gioco (ad esempio ci sono alcuni difensori che, invece di tentare il recupero della palla da reindirizzare al pitcher, vagano un pochino distratti: si tratta, però, di situazioni davvero isolate).

Amore

Un ambiente davvero unico

- Stadi, squadre e giocatori sono rappresentati in maniera funzionale e con quel tocco di originalità che rende Super Mega Baseball 2 un gioco tutt’altro che banale. La grafica, volutamente cartoonesca, si integra perfettamente in un titolo sportivo che vuole essere sì profondo, ma non troppo pesante per coloro che non sono avvezzi ad uno sport tipicamente nordamericano.

Gameplay immediato

- Come anticipato, il gameplay è davvero molto profondo e ben strutturato. Da menzionare il peculiare sistema di settaggio della difficoltà, il cosiddetto Ego system con una scala che va da 0 a 100 e che può essere settato all’inizio di ogni incontro oppure di una singola stagione, dando a tutti l’opportunità di confrontarsi con uno sport dalle regole non proprio immediate. L’Ego system offre dettagli elaborati per il controllo della difficoltà basati sull’utente, permettendo di livellare il grado di difficoltà e mettere alla prova sia gli utenti più esperti che i principianti.

Che bello cooperare

- Ottima l’idea di avere fino a quattro giocatori in locale per giocare in modalità co-op: è, infatti, possibile sfidarsi in match 1v1, 2v1, 2v2 oppure cooperare contro la CPU. In modalità co-op, i compagni di squadra si alterneranno tra battute e corse e tra lanci e posizioni in ogni inning, il che significa essere attenti e preparati ad ogni giocata ed in ogni momento. Anche in questo caso l’Ego system viene incontro per ottenere un perfetto bilanciamento del grado di difficoltà.

Sistema di livellamento

- I giocatori possono ottenere punti esperienza - gli Starpoints - per battute valide, per gli strikes e per le prese in ogni partita; in tal modo sarà possibile salire di livello una volta raccolti abbastanza punti. Si ha anche la possibilità di assumere lo staff per allenare la propria squadra, migliorando le caratteristiche dei propri giocatori come la Potenza e la Velocità.

E’ gratis!

- Super Mega Baseball 2 fa parte dei titoli gratuiti del mese di maggio per gli utenti Live Gold. Approfittatene, perché ne vale davvero la pena anche se conoscete poco del baseball: potrebbe essere giunto il momento di imparare le regole di uno sport poco seguito nel nostro paese, ma in grado di regalare ore si sano divertimento.

Odio

Troppo Yankee?

- Un elemento che potrebbe disturbare alcuni è la mancanza di localizzazione in lingua italiana. Tutti i menu di gioco sono rigorosamente in inglese, così come i commenti in game. Non che la cosa sia particolarmente limitante, ma bisogna anche mettersi dalla parte di coloro che non hanno tutta questa dimestichezza con l’inglese.

Niente licenze

- Il gioco di Metalhead Software non ha la licenza ufficiale della MLB anche se, pur costituendo un limite del gioco, quest’aspetto non ne inficia giocabilità e, soprattutto, longevità. E, fortunatamente, grazie alle possibilità di personalizzazione potrete ricreare tutte le franchigie che volete.

Tiriamo le somme

Super Mega Baseball 2 è una vera simulazione in un abito da gioco arcade. L’accurata fisica di gioco ed il realismo delle meccaniche lo rendono davvero unico nel suo genere ed in grado di appagare qualsiasi tipologia di giocatore, grazie anche ad un'implementazione molto flessibile dei settaggi della difficoltà. La mancanza della licenza MLB non si fa sentire più di tanto anche perché, per i puristi, la possibilità di personalizzare squadre e giocatori è assolutamente completa.
8.0

c Commenti (1)


L'autore

autore

Da sempre grande amante di tutti gli sport, ha trasferito questa passione nel mondo dei videogiochi non disdegnando però anche gli altri generi. Ama il nostro calcio quanto sport come il football e l'hockey, ma è sempre pronto a blastare qualche alieno quando ce n'è il bisogno!

c

Commenti

i Le recensioni di MX esprimono il punto di vista degli autori sui titoli provati: nelle sezioni "Amore" ed "Odio" sono elencati gli aspetti positivi e negativi più rilevanti riscontrati nella prova del gioco, mentre il voto ed il commento conclusivo rispecchiano il giudizio complessivo del redattore sul titolo. Sono benvenuti i commenti e le discussioni tra chi è d'accordo o in disaccordo con tali giudizi, ma vi chiediamo di prendere atto del fatto che si tratta di valutazioni che non hanno pretesa di obiettività nè vogliono risultare vere per qualsiasi giocatore. La giusta chiave di lettura per le nostre recensioni sta nel comprendere le motivazioni alla base dei singoli giudizi e capire se possano essere applicate anche ai vostri gusti personali.
caricamento Caricamento commenti...