MondoXbox

Live your
passion!

Xbox 360 - Accessori

Cuffie Wireless Plantronics GameCom X-95 - provate

Plantronics non è probabilmente uno dei brand più famosi tra i gamers, ma la loro linea GameCom annovera più di una dozzina di cuffie e auricolari per gaming, con prodotti dedicati ai possessori di console e PC. Abbiamo avuto la possibilità di provare le GameCom X95, cuffie wireless stereo pensate appositamente per Xbox 360: eccovi la nostra opinione al riguardo.
Le GameCom X95 di Plantronics sono delle cuffie wireless stereo compatibili Xbox 360: come gli altri prodotti di questo tipo dispongono quindi di un rice-trasmettitore da collegare alla console e di un microfono posto sulla cuffia sinistra, da collegare al pad tramite apposito cavetto per abilitare la chat vocale. Il prezzo di listino, 99 Euro, è allineato alle altre cuffie dello stesso genere; potete leggere le specifiche tecniche complete sul sito del distributore italiano, IDP.

Una volta aperta, la confezione rivela oltre alle cuffie un box verde all'interno del quale troviamo il trasmettitore, il cavo RCA passante per prelevare l'audio stereo dalla console, il cavetto per connettere le cuffie al joypad e due batterie ministilo. E già qui qualcosa non quadra: dov'è l'adattatore AV per prelevare il segnale stereo RCA dalla console, generalmente presente nelle cuffie per Xbox 360? Non c'è, ed il manuale ci conferma che non ne era prevista la presenza. Questo è un potenziale problema per quelli di voi che non dovessero essere dotati di tale adattatore, perché sarebbero costretti a comprarlo; è vero che lo si può trovare anche sotto i 10 euro, ma si tratta pur sempre di una spesa in più. Manca inoltre un cavo di connessione per rendere le cuffie compatibili anche con il PC: non si tratta di un accessorio indispensabile ma altrove l'abbiamo trovato ed era sicuramente un plus gradito.

Le cuffie si presentano come piuttosto leggere ma di costruzione robusta, con un design nero-bianco piuttosto spartano ma comunque gradevole. Il microfono può essere piegato fino a sparire completamente sotto l'archetto delle cuffie, mentre la cuffia destra nasconde l'alloggiamento delle due pile AAA. Niente batterie ricaricabili né caricatore incorporato: il consiglio è quindi, se acquistate il prodotto, di dotarvi di ministilo ricaricabili con relativo caricatore, così da non dover comprare continuamente batterie. Per quanto riguarda l'autonomia delle batterie, giocando con un volume oscillante tra la metà ed i tre quarti ho esaurito le batterie in dotazione in circa una dozzina d'ore.

  • img
  • img
  • img
  • img


Messe alla prova, le GameCom X95 hanno dimostrato di essere piuttosto comode, con coppe auricolari ampie e morbide ed un comfort duraturo anche in sessioni di qualche ora. Le prestazioni audio sono sicuramente buone, con un ottimo livello di volume massimo e una buona risposta dinamica, anche se a tutto volume si nota una certa propensione ad esaltare gli alti, cosa che sparisce abbassando di poco il volume. Anche lato comunicazione vocale nulla da dire: le voci degli altri giocatori arrivano ben chiare ed anche il microfono propaga la nostra voce sul Live nitidamente, senza distorsioni o problemi particolari. I controlli sono tutti sulle due coppe auricolari: a sinistra interruttore di esclusione microfono e volume audio chat (per abbassare/alzare le voci degli altri giocatori rispetto all'audio del gioco), a destra pulsante d'accensione e volume cuffie. I controlli sono tutti facilmente raggiungibili e rintracciabili al tatto. La parte radio non ha invece dimostrato di essere particolarmente potente: a 2-3 metri dal trasmettitore nessun problema, ma mi è bastato allontanarmi di poco per iniziare a notare fastidiose interruzioni, fino alla disconnessione completa delle cuffie dopo aver superato i 4 metri di distanza.

In conclusione, le GameCom X95 si sono dimostrate valide sul fronte audio e della comodità ma si portano dietro qualche problemino: l'assenza dell'adattatore RCA per la console è sicuramente importante, mentre avrebbe fatto comodo avere la cavetteria per connessione a PC e la possibilità di caricare le pile ricaricabili direttamente dalle cuffie. Se questi non sono per voi dei problemi, allora potreste sicuramente valutare l'acquisto: altrimenti sul mercato potreste trovare prodotti con prestazioni e prezzo paragonabili, ma con qualche optional in più.

c Commenti (2)


L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per gli articoli più vecchi di tre mesi.
caricamento Caricamento commenti...