MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox

MondoXbox



Battlefield V
copertina

Battlefield V: modalità co-op, Storie di Guerra e 10 dettagli rivelati dal trailer

Nel corso della rivelazione di Battlefield V avvenuta ieri sera, sono emersi ulteriori dettagli interessanti sul titolo oltre alla già rivelata introduzione della possibilità - per tutte le classi - di creare fortificazioni e avamposti. Il primo è la rivelazione della modalità co-op Combined Arms, che vedrà gruppi di quattro giocatori affrontare scenari generati casualmente e sempre diversi seguendo obiettivi anch'essi sempre diversi; DICE vede questa modalità come un'alternativa al multiplayer competitivo per i giocatori che vogliono giocare con gli amici ma senza lo stress della competizione online.

E' stata poi annunciata la modalità Grand Operations, una versione ancor più epica della modalità Operazioni che ci vedrà combattere mappa dopo mappa in una maratona di quattro "giorni".

Per quanto riguarda la modalità in singolo, invece, DICE ha spiegato che ritroveremo le Storie di Guerra come quelle già viste in Battlefield 1, che ci racconteranno quindi una serie di storie di diversi protagonisti del conflitto. Gli sviluppatori spiegano che hanno cercato di trovare delle battaglie, situazioni e storie della Seconda Guerra Mondiale che non si sono mai viste finora né in altri giochi, né al cinema, con l'obiettivo di sorprendere i giocatori con un'esperienza fresca ed appassionante.

Infine lo studio ci spiega che il trailer rivelato ieri sera, seppur molto cinematografico e non in-game, è stato pensato per evidenziare molte delle caratteristiche del gioco stesso. Eccovene di seguito le 10 più importanti:

1. Dinamiche di squadra più profonde
All'inizio del trailer, una squadra è coinvolta in un'intensa battaglia che la vede attaccare un'abitazione nella campagna francese. Le cose non vanno come previsto, ma con il gioco di squadra, che permette tra le altre cose di trascinare al sicuro gli alleati feriti e rianimarli, si possono avere più probabilità di successo in Battlefield V. La collaborazione tra i compagni di squadra è ancora più importante in questo gioco, perché genera dei Punti Squadra utili per conquistare la vittoria. Ma di questo parleremo più avanti!

2. Sentire l'impatto del campo di battaglia
L'abitazione di cui parlavamo poco fa, bersagliata da proiettili e carri armati, non resiste molto. Con Battlefield V, vogliamo rendere ancora più autentica la sensazione di trovarsi sul campo di battaglia. Grazie a una completa revisione del sistema delle animazioni, ora risulta più marcato l'impatto del mondo su di noi, e viceversa. Nella pratica, questo si traduce in molti modi: un soldato investito dall'onda d'urto di un'esplosione, per esempio, si abbassa e inizia a indietreggiare.

3. Trainare le armi fisse
Circa un minuto dopo l'inizio del trailer, si vede un carro Valentine britannico trainare un'arma fissa Flak-38 verso una nuova posizione strategica. Ebbene sì: la Flak-38 è pienamente operativa anche mentre viene trainata. Vogliamo permettervi di usare tutte le attrezzature disponibili in campo per volgere la battaglia a vostro favore. In questo modo, tutte le mappe e le partite sono ogni volta diverse. Siamo ansiosi di vedervi integrare questa nuova meccanica nelle azioni più tradizionali di Battlefield, creando per esempio devastanti assalti in movimento.

4. Ogni soldato sul campo di battaglia ha un aspetto e uno stile di gioco unico
La squadra che si vede nel trailer non ha l'aspetto o l'equipaggiamento predefinito. Questi soldati fanno parte di una compagnia evoluta che, nel corso di molte battaglie, ha ottenuto elementi di personalizzazione d'alto livello, molti dei quali si ispirano a storie mai raccontate della Seconda Guerra Mondiale. Guardate di nuovo il trailer: è difficile trovare due soldati identici. La personalizzazione non è puramente estetica. Si vedono soldati equipaggiati con fucili di precisione modificati e attrezzatura anticarro, tutti con un ruolo specifico sul campo di battaglia in base al loro stile di gioco.

5. Fortificazioni e riparazioni
Pochi istanti dopo, raccogliamo un'arma a terra. Ma avete notato cosa succede poco più in là? Dei compagni di squadra fortificano la loro posizione, costruiscono una barriera con sacchi di sabbia e montano un'arma fissa. Nel gioco è possibile riparare e fortificare le strutture per ottenere un vantaggio sugli attaccanti.

6. La distruzione come tattica
Il sistema di distruzione migliorato di Battlefield V permette di sfondare oggetti di grandi dimensioni, come l'abitazione all'inizio del trailer, creando nuove opzioni tattiche. La distruzione è anche più "granulare" rispetto al passato, con le armi che creano fori di varie dimensioni in base al loro calibro e i colpi che producono schegge quando penetrano nelle pareti.

7. Rilanciare le granate e colpirle al volo
Il sistema delle granate si è evoluto per permettere l'esecuzione di azioni spettacolari, come quella che si vede circa un minuto e mezzo dopo l'inizio del trailer. Le granate possono essere non solo rilanciate, ma anche colpite mentre sono ancora in volo. Ciò permette di creare momenti di Battlefield davvero epici, specie se un aereo nemico si trova al posto sbagliato nel momento sbagliato.

8. Armi e veicoli da personalizzare
In Battlefield V non c'è una battaglia uguale all'altra. Ogni storia è nuova, e ogni soldato è unico. Vogliamo che i vostri "ferri del mestiere" diventino il vostro equipaggiamento originale e personale. Nel trailer si vedono armi e veicoli personalizzati a non finire: siamo curiosi di vedere quali fantastiche creazioni porterete sul campo di battaglia.

9. Nuove ambientazioni e un approccio inedito alla Seconda Guerra Mondiale
La creazione di questa mappa e la scelta di questo periodo della Seconda Guerra Mondiale esprimono chiaramente la nostra principale ambizione in Battlefield V: farvi esplorare campi di battaglia meno conosciuti. Gli scenari sono basati su eventi che hanno preceduto l'evacuazione di Dunkirk, in un'epoca in cui i carri armati tedeschi dominavano incontrastati. Nel complesso, è una Seconda Guerra Mondiale come non si era mai vista prima. Al tempo stesso, però, è una classica esperienza di guerra totale in cui si scontrano soldati, carri e aerei. Combattendo negli acquitrini e tra la fitta vegetazione che circonda l'elemento centrale, un ponte sul fiume Schelda parzialmente distrutto, c'è spazio per ogni stile di gioco. Sceglierete un assalto ravvicinato per bloccare la via che attraversa il ponte? Oppure dominerete i cieli ai comandi di uno Spitfire per far piovere morte su tutto ciò che si muove? A voi la scelta.

10. Richiedere devastanti rinforzi
Il trailer finisce con il botto quando viene lanciato un razzo V1. Il V1 e altri potenti rinforzi possono essere richiesti da un caposquadra che ha ottenuto abbastanza Punti Squadra. Un'ulteriore dimostrazione che il gioco di squadra paga! Sapremo dirvi di più su dinamiche di squadra, rinforzi e altre novità del multigiocatore all'evento EA Play in programma il 9 giugno.

MX Video - Battlefield V
headerimage

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...
logo