MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra
copertina

Warner rivela i dettagli sul supporto Xbox One X di La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra

Come sappiamo La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra sfrutterà la potenza della nuova console Microsoft, Xbox One X, ma ad oggi gli sviluppatori non avevano rilasciato alcun dettaglio su quali miglioramenti saranno presenti nel gioco. Oggi Warner Bros. ci svela questi dettagli rivelando che, in maniera simile a quanto farà anche Rise of the Tomb Raider, su X il titolo fornirà due diverse modalità grafiche.

Alla base di tutto ci sarà ovviamente la risoluzione 4K nativa, che però supporterà lo scaling dinamico per poter gestire al meglio le scene più complesse, e questo dipenderà dalla modalità selezionata. Il gioco presenterà infatti due modalità: Preferisci Risoluzione e Preferisci Qualità.

Preferisci Risoluzione renderizzerà alla risoluzione di 4K con texture in alta definizione ma senza ulteriori migliorie grafiche rispetto alla versione Xbox One base: qui la risoluzione rimarrà quasi sempre a 4K nativi calando il meno possibile nelle scene più pesanti, ed è quindi la modalità pensata per i puristi della risoluzione, che vogliono sfruttare al massimo tutti i pixel delle loro TV Ultra HD.

Preferisci Qualità, invece, sacrificherà la risoluzione con cali maggiori rispetto ai 4K nativi, ma in compenso migliorerà tutti gli altri aspetti dell'immagine; sarà come mettere al massimo tutti i settaggi grafici del gioco su PC. Troveremo anche in questo caso le texture in alta definizione, che saranno stavolta accompagnate da una maggior distanza visiva, illuminazione ed ombre migliorate, miglior qualità e densità della vegetazione, miglior ambient occlusion, una maggior mole poligonale che incrementerà ulteriormente il livello di dettaglio a schermo e migliorie nel texture filtering (anisotropic filtering).

Se per voi non è importante avere la risoluzione al massimo, la modalità Preferisci Qualità vi permetterà quindi di avere un'esperienza visiva più ricca; è sicuramente quella più consigliata anche per chi ha delle TV a 1080p, che così potrà godere di una qualità visiva molto superiore a quella che avrebbe ottenuto giocando su Xbox One base. I possessori di TV 1080p potranno inoltre godere dei benefici del supersampling, sempre presente come su tutti i titoli migliorati per Xbox One X, in entrambe le modalità.

Warner non ha rivelato quanto peserà l'update del gioco che introdurrà il supporto 4K, ma scopriamo un dettaglio molto interessante: mentre l'update sarà obbligatorio per tutti su Xbox One X, arriverà come DLC opzionale un pacchetto con tutte le cut-scene del gioco renderizzate a 4K. Scaricandolo potrete godere della miglior esperienza possibile, ma se non lo scaricherete vedrete i filmati a 1080p. Anche in questo caso, si tratta di un'ottima opzione per chi userà la console con uno schermo FullHD, permettendo di risparmiare spazio su disco e tempo di download.

Vi ricordiamo che La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è già nei negozi, e per maggiori dettagli sul gioco potete leggere la nostra recensione.

MX Video - La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre pi importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie pi vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...