MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img Ghost Recon Wildlands
copertina

La modalità PVP Ghost War di Ghost Recon Wildlands arriva il 10 ottobre

Ubisoft ha annunciato oggi che la modalità PVP Ghost War di Ghost Recon Wildlands, oggetto di una recente beta, arriverà gratuitamente in versione definitiva nel gioco il 10 ottobre, per poi ricevere una serie di aggiornamenti costanti post-lancio.

In Ghost War, due team si sfideranno in deathmatch quattro vs quattro basati sulle strategie di squadra che i giocatori hanno imparato a conoscere in Ghost Recon Wildlands, dove l’approccio strategico è tanto importante quanto le proprie abilità. I giocatori potranno scegliere tra una vasta gamma di classi suddivise in tre categorie: Assalto, Tiratore scelto e Supporto, ognuna con ruoli specifici sul campo di battaglia e con cui potranno esplorare liberamente le mappe ed sconfiggere i propri nemici. Utilizzando una delle dodici classi disponibili, ognuna dotata di determinate caratteristiche, armi, vantaggi e opzioni di personalizzazione, i giocatori potranno affrontare i nemici in otto mappe uniche. Ghost War integra nuove meccaniche PvP, incluso il fuoco di copertura, per creare una vera strategia militare multiplayer con il proprio team. Per tutte le informazioni su Ghost War, visitate questa pagina.

Dopo l’uscita, il team di sviluppo ha pianificato di rilasciare alcuni aggiornamenti per Ghost War, in modo da arricchire costantemente l’esperienza PvP. “Intendiamo continuare a migliorare ed espandere Ghost War anche dopo il lancio”, ha dichiarato Lucian Istrate, lead game designer di Ubisoft Bucarest. “In futuro, aggiungeremo altre classi, più mappe e persino nuove modalità”.

MX Video - Ghost Recon Wildlands

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

caricamento Caricamento commenti...