MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img South Park: Scontri Di-Retti
copertina

Il sistema di difficoltà di South Park: Scontri Di-Retti si baserà sul colore della pelle

Se avete giocato a South Park: Il Bastone della Verità, ricorderete che il gioco manteneva tutta la vena dissacrante e provocatoria della serie animata di Parker e Stone, e sembra che South Park: Scontri Di-Retti non sarà da meno. Un esempio lo abbiamo nel singolare sistema di selezione della difficoltà, che siamo sicuri non mancherà di far discutere.

Durante una dimostrazione del gioco, dopo la creazione del personaggio due giornalisti di Eurogamer si sono infatti imbattuti nella schermata di selezione della difficoltà, che propone cinque diversi livelli di difficoltà corrispondenti ad altrettanti colori della pelle, andando da rosa chiaro (facile) fino a marrone scuro (molto difficile).

Nel corso della selezione, la voce in sottofondo di Cartman informa il giocatore che la scelta della difficoltà non influenzerà i combattimenti, ma altre parti del gioco: gli sviluppatori hanno poi spiegato al sito che aumentando la difficoltà diminuiranno i soldi a nostra disposizione e cambieranno i dialoghi con gli altri personaggi.

Come avrete ovviamente capito, questo sistema vuole simulare le maggiori difficoltà sociali che i neri o comunque le etnie di pelle scura hanno rispetto ai bianchi; un tipo di critica sociale assolutamente in linea con i temi del cartone animato ed una trovata geniale (probabilmente frutto degli stessi Parker e Stone, che hanno collaborato molto da vicino allo sviluppo del progetto) capace di far riflettere anche chi si appresta a giocare un "semplice" videogioco. Se tanto ci dà tanto, non vediamo l'ora di scoprire cos'altro hanno inserito gli sviluppatori nel titolo!

Vi ricordiamo che South Park: Scontri Di-Retti arriverà il 17 ottobre, completo del doppiaggio italiano realizzato dagli stessi doppiatori del cartone animato.

MX Video - South Park: Scontri Di-Retti

Altro su MondoXbox e sul web

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...