MondoXbox

Live your
passion!

MondoXbox




img Halo 5: Guardians
copertina

343 ammette i problemi nella storia di Halo 5, in futuro maggior focus su Master Chief

343 Industries festeggia quest'anno i 10 anni dalla fondazione dello studio, quando fu aperto da Microsoft nel 2007; per l'occasione la rivista inglese GamesTM ha pubblicato una lunga intervista ai membri dello staff, e tra le varie cose emerge un'interessante dichiarazione del Franchise Director Frank O'Connor, relativa ad Halo 5: Guardians ed al futuro della serie.

Frankie spiega che i giocatori hanno criticato la narrazione di Halo 5: Guardians per via dell'introduzione di nuovi personaggi poco interessanti e di un minor focus sullo stesso Master Chief. E' qualcosa che noi stessi avevamo fatto notare nella nostra recensione, ed O' Connor ammette che si tratta di una critica assolutamente meritata.

Il Franchise Director spiega che 343 ha appreso da Halo 5 che i fan sono emotivamente legati a Master Chief, e che vogliono vivere delle storie incentrate maggiormente attorno a lui piuttosto che ad altri personaggi. Per questo motivo per il prossimo titolo della serie ed i successivi, O' Connor promette una maggior attenzione a questo aspetto spiegando che lo studio si concentrerà maggiormente sulla realizzazione di un mondo più realistico e sul soddisfare i giocatori che vogliono giocare nei panni di Master Chief, piuttosto che espandere il cast di personaggi giocabili. Che sia già la fine della dualità Master Chief / Locke?

Per quel che ci riguarda, comunque, non crediamo che il problema di Halo 5: Guardians fosse l'introduzione di nuovi personaggi, ma la relativa anonimità e piattezza degli stessi. In Halo 2, l'introduzione dell'Arbiter come secondo personaggio giocabile fu accolta molto positivamente dai giocatori sia perché aveva una storia profonda e molto interessante alle spalle, sia perché introduceva di fatto combattimenti diversi da quelli che potevamo vivere nei panni di Master Chief. Locke, per contro, non ha una storia pregressa altrettanto interessante e giocare nei suoi panni non era dissimile dal giocare come Master Chief, appiattendone di fatto il carattere.

Non ci resta che attendere le prime notizie su Halo 6, che arriveranno probabilmente solo nel 2018 anche se potremmo aspettarci un teaser trailer già a questo E3, per scoprire cosa ci riserva 343 Industries.

MX Video - Halo 5: Guardians

Amazon Offerte in evidenza

TUTTE LE OFFERTE

L'autore

autore

Classe '72, dall'animo geek e appassionato da sempre di videogiochi e informatica, nel 2002 è cofondatore di MX. Il sito parte per gioco ma diventa una parte sempre più importante della sua vita insieme a lavoro, famiglia e troppi altri interessi: questo lo costringe a rimandare continuamente i suoi piani di dominio sul mondo.

c

Commenti

x Invio commenti disattivato per le notizie più vecchie di un mese.
caricamento Caricamento commenti...