L'autore

autore

Prima di saper scrivere a mano, sapeva già immettere i comandi DOS per avviare Doom, ma dopo una lunga vita al PC, il mondo di Halo lo avvicina alle console Microsoft. Non si nega i classici giochi tripla-A, specialmente gli FPS competitivi, ma passa la maggior parte del tempo a scovare gemme nascoste, dagli indie insoliti ai folli shmup giapponesi.

  • Articoli (220)
  • News (9)

RECENSIONE - FlatOut 4: Total Insanity

P 24 mar 2017
FlatOut 4: Total Insanity, nel bene e nel male, è ciò che sarebbe dovuto essere FlatOut 3, ricalcando in maniera molto riuscita, ciò che ha funzionato nei primi due capitoli della saga. Distruzione a non finire, sportellate violente, una guidabilità pesante, un'attitudine rock, minigiochi pazzi e molto altro risuciranno a divertire sia i fan della saga che i nuovi arrivi. Peccato solo che questo si porti dietro anche alcuni dei punti deboli della saga ed una grafica non proprio al passo coi tempi; ma se come me avete atteso per un decennio il vero ritorno di FlatOut ne sarete ampiamente soddisfatti. Ed anche se non avete mai giocato ad un titolo della serie, potreste rimanere molto sorpresi dall'approccio "alternativo" che il titolo propone agli amanti di racing arcade. 8.0

RECENSIONE - A Pixel Story

P 23 mar 2017
Nonostante l'idea interessante che ci permette di passare attraverso stili grafici di ogni epoca videoludica fino ai giorni nostri ed alcuni elementi di gameplay interessanti come il cappello-teletrasporto, A Pixel Story è un platform game abbastanza basilare e non particolarmente coraggioso, rovinato da controlli pesanti, platforming fin troppo classico, tanto backtracking e dialoghi lunghi e noiosi. Insomma, nulla che non si sia già visto in passato. 6.5

RECENSIONE - Typoman

P 18 mar 2017
Typoman si basa su meccaniche di "word building" sicuramente originali, ed il tutto funziona bene se avete una buona dimesticheza con l'inglese. Man mano che il gioco va avanti però le lettere iniziano ad ingarbugliarsi, iniziando a proporre puzzle sempre meno intuitivi e sezioni platform che richiedono precisione con comandi non proprio comodissimi, ed il gioco inizia a diventare sempre più frustrante. Si tratta comunque di un'esperienza platform/puzzle molto originale, stilosa e creativa, che già per questo merita una chance da parte degli appassionati di questi generi. 7.3

RECENSIONE - Verdun

P 12 mar 2017
Volevo tanto che Verdun fosse un bel gioco, e sicuramente i ragazzi di M2H hanno fatto molto per offrire un'esperienza realistica e coinvolgente, ma così non ci siamo proprio. La grafica è anni luce indietro rispetto dalla versione PC con tanto di cali di frame-rate, la presentazione è scadente, la hit detection è veramente indecente ed il feeling generale del gameplay è davvero da titolo budget, senza contare la scarsa popolazione online. Forse un giorno migliorerà e si avvicinerà alla controparte PC, ma per ora si tratta davvero di una delusione enorme. Questa versione di Verdun, a oggi, non è consigliabile a nessuno. 4.5

RECENSIONE - 2Dark

P 10 mar 2017
2Dark è un successo a metà. Da una parte il gioco riesce a creare notevoli atmosfere di tensione grazie ad un ottimo uso delle ombre e dei suoni; e le idee di gioco sono ottime, con un uso creativo dei vari oggetti reperibili nell'ambiente. La componente di scorta dei bambini salvati, però, risulta piuttosto snervante e frustrante. Insomma, il gioco funziona abbastanza bene come survival horror, meno quando diventa una lunga "escort mission" alla Silent Hill 4. Chi è alla ricerca di un horror stealth molto originale potrebbe comunque trovare pane per i suoi denti. 7.4

RECENSIONE - Sublevel Zero Redux

P 4 mar 2017
Per chi come me ha passato innumerevoli ore a svolazzare attraverso i corridoi claustrofobici a gravità zero di Descent, Sublevel Zero Redux è un fantastico tuffo nel passato ed l'inclusione di elementi roguelike alza molto la difficoltà grazie al permadeath e ai livelli procedurali. Sublevel Zero Redux riesce a toccare tantissime note giuste, risultando divertente, appassionante, e difficile il giusto, ma pecca in modalità di gioco alternative, e nel fatto che i combattimenti bene o male si svolgono sempre allo stesso modo, scoprendo così il fianco ad una forte componente di ripetitività. Insomma, non sarà il gioco più vario del mondo, ma per chi è alla ricerca di un valido sparatutto a 360 gradi troverà in Sublevel Zero Redux un gioco parecchio valido e divertente. 7.8

RECENSIONE - iO

P 3 mar 2017
iO è un platform game minimalista piuttosto riuscito nel suo intento, cioè quello di offrire una gran quantità di livelli tosti e creativi per far brillare l'originale meccanica di gioco, e si lascia giocare con piacere anche grazie al look minimalista azzeccato e alle colonne sonore curate. Non sarà un'esperienza troppo varia o incredibilmente memorabile, e il trial & error farà senza dubbio passare momenti frustranti a chi deciderà di provare il titolo di Gamious, ma se siete in astinenza dai platform game bidimensionali minimalisti e siete alla ricerca di un'esperienza di gioco originale, iO farà quasi sicuramente al caso vostro. 7.7

RECENSIONE - How to Survive 2

P 25 feb 2017
How to Survive 2 è un'ottima evoluzione del primo capitolo che ci offre una componente action-RPG ancora più massiccia e profonda a discapito dell'elemento survival: una scelta azzeccata, anche se la parte di sopravvivenza si riduce ad un tedioso intralcio alle componenti di combattimento ed esplorazione, che sono invece di buonissimo livello. Tanti contenuti, tanta personalizzazione, un sistema di crafting, basi personalizzabili ed il tutto giocabile in locale o online fino a 4 giocatori: il nuovo capitolo della saga di 505 Games tocca molte note giuste e saprà sicuramente soddisfare gli amanti del genere. 7.8

RECENSIONE - For Honor

P 20 feb 2017
Puntare su un gioco come For Honor è sempre un rischio per un produttore come Ubisoft, ma i fatti gli stanno dando ragione: il gioco è riuscito a proporci un sistema di combattimento incredibilmente affascinante, tattico e profondo, con una grande personalizzabilità dei combattenti e modalità per tutti i gusti. Non guasta poi il fatto che il gioco sia uno spettacolo per gli occhi, anche se purtroppo la campagna non risulta particolarmente memorabile. Il gioco inciampa però su problemi di netcode piuttosto gravi e vistosi, rendendo praticamente impossibile iniziare una partita in otto senza che uno o più giocatori vengano disconnessi. In ogni caso non ho dubbi sul fatto che Ubisoft garantirà un ottimo supporto nel tempo, i problemi tenderanno a sparire e nuovi contenuti arriveranno col tempo, facendo rimanere il gioco nelle vostre console per mesi se non anni. Se le competizioni online sono il vostro pane e siete affascinati dai combattimenti all'arma bianca, questo è il gioco da avere. 8.3

RECENSIONE - Spheroids

P 18 feb 2017
Spheroids risulta in fin dei conti ben riuscito: un coloratissimo platform game bidimensionale dotato di meccaniche diverse dal solito e livelli estremamente vari. Il titolo offre però il fianco ad una certa ripetitività nei combattimenti mentre anche la longevità è piuttosto bassa, ma per 7,99 Euro ci può stare. Se siete appassionati di platform games 2D, comunque, un level design creativo e dalla simpatia contagiosa lo rende sicuramente un acquisto da considerare. 7.3

RECENSIONE - Kill the Bad Guy

P 11 feb 2017
Kill the Bad Guy presenta un gameplay semplicistico, forse anche troppo, ma con una grande creatività nella costruzione dei delitti-enigmi da compiere. Purtroppo i comandi risultano inspiegabilmente complessi, ed anche se il concept del gioco è sicuramente originale, i contenuti risultano essere abbastanza pochi e la struttura trial & error alla lunga stufa. Un gioco originale ma non esente da difetti insomma, ma chi è alla ricerca di un'esperienza di gioco insolita e creativa potrebbe rimanerne piacevolmente sorpreso. 6.8

RECENSIONE - Shantae: Half-Genie Hero

P 11 feb 2017
Forse alcuni appassionati di vecchia data della saga non saranno totalmente d'accordo con me, ma Shantae: Half-Genie Hero riesce a prendere gli aspetti migliori dei vecchi giochi, renderli più divertenti e dinamici e realizzarli con un look 2.5D straordinariamente curato e una colonna sonora stratosferica. Le confusionarie zone metroidvania lasciano spazio a sezioni più lineari ma molto varie e piene di azione, i segreti sono ovunque e le nuovissime trasformazioni rendono il gameplay molto vario e soddisfacente. L'umorismo poi, come sempre, è su alti livelli. La bella Shantae è tornata, e la sua avventura è assolutamente da provare per chiunque si ritenga appassionato di platform games. 8.3

RECENSIONE - TowerFall Ascension

P 6 feb 2017
TowerFall Ascension è senza dubbio uno dei titoli indie più competitivi e divertenti che ci sia capitato di provare ultimamente. Il gameplay sulla carta molto semplice si incontra con un mix di platforming frenetico e sparatorie e base di archi con comandi raffinati, power-up pazzeschi e un'enorme mole di mappe, dando vita ad un'esperienza assolutamente appassionante. Purtroppo l'assenza totale del supporto online gli fa perdere parecchi punti, ma se avete amici con cui giocare sulla vostra console non fatevi sfuggire uno dei giochi d'azione 2D più appassionanti degli ultimi anni! 8.2

RECENSIONE - The Sun and Moon

P 3 feb 2017
The Sun and Moon è un platform game bidimensionale che si basa interamente su una meccanica di gameplay originale ed un approccio minimalista. Il gameplay è abbastanza ripetitivo, ma il level design risulta creativo e offre sfide notevoli, con tantissimi livelli da superare che mettono sempre più alla prova le nostre capacità. Un'idea semplice ma geniale, realizzata egregiamente e senza pretese: gli appassionati dei platform games 2D troveranno pane per i propri denti ad un prezzo decisamente abbordabile. 7.8

ANTEPRIMA - For Honor - la Beta messa alla prova

P 29 gen 2017
14 febbraio 2017, San Valentino: una data difficile da gestire per i videogiocatori innamorati/e. Già, perché la festa degli innamorati sarà anche il giorno di lancio del nuovo atteso titolo di Ubisoft, For Honor. In questi giorni è partita la Closed Beta che ci ha permesso di provare con mano il gameplay di questo ambizioso titolo di combattimenti all'arma bianca: eccovi quindi le nostre impressioni da questo nuovo sguardo alle meccaniche del gioco.