L'autore

autore

Prima di saper scrivere a mano, sapeva già immettere i comandi DOS per avviare Doom, ma dopo una lunga vita al PC, il mondo di Halo lo avvicina alle console Microsoft. Non si nega i classici giochi tripla-A, specialmente gli FPS competitivi, ma passa la maggior parte del tempo a scovare gemme nascoste, dagli indie insoliti ai folli shmup giapponesi.

  • Articoli (326)
  • News (9)

ANTEPRIMA - Vigor - provato in Game Preview

P 13 ago 2018
Dagli autori di DayZ arriva in esclusiva Xbox One un atipico mix tra survival e shooter PVP in un mondo nordico post-apocalittico. Si tratta di Vigor, che abbiamo provato per voi in Game Preview.

RECENSIONE - Megaton Rainfall

P 8 ago 2018
Megaton Rainfall presenta un concept interessante immergendoci in prima persona nei panni di un super-essere alla Superman, ma risulta fin troppo basilare e monotono nel gameplay tanto da sembrare la tech demo di quello che avrebbe potuto essere un titolo molto più ambizioso. Peccato, perché quando funziona riesce a trasmetterci una sensazione di potenza impressionante, come mai nessun titolo supereroistico è riuscito finora. 6.0

RECENSIONE - Dead Cells

P 6 ago 2018
Dead Cells si propone come un potente ed appassionante gioco d'azione a scorrimento, che miscela elementi di più generi in un mix frenetico di combattimenti estremamente profondi e vari, e con uno stile artistico retrò ma incredibilmente curato e dettagliato. L'aderenza al genere roguelike porta con sé inevitabilmente alcune caratteristiche che potrebbero non piacere a tutti, come una difficoltà talvolta eccessiva ed un level design non sempre soddisfacente, ma se vi lascerete catturare dalle sue meccaniche vi risulterà difficile mollarlo per molto tempo. 8.5

RECENSIONE - Bud Spencer & Terence Hill - Slaps And Beans

P 28 lug 2018
Se siete cresciuti sui capolavori di Bud Spencer e Terence Hill, non potete assolutamente perdervi Bud Spencer & Terence Hill - Slaps And Beans. Dal primo all'ultimo secondo questo beat 'em up in salsa retro è un continuo di citazioni, battute esilaranti e botte da orbi con tanto di intermezzi e minigiochi spassosi, il tutto condito dalle colonne sonore su licenza dei film per un effetto nostalgia assicurato. Non è un gioco impeccabile soprattutto per via per l'eccessiva semplicità del gameplay, ma i fan delle pellicole storiche di Bud Spencer e Terence Hill troveranno tante ore di divertimento e scazzottate leggendarie, da soli o in compagnia. 8.0

RECENSIONE - The Mooseman

P 28 lug 2018
The Mooseman ha uno stile artistico molto interessante e curato e offre scorci di culture raramente affrontate nel mondo videoludico, con atmosfere uniche ed eventi sognanti che accompagnano però un gioco con poco mordente, complice una camminata lentissima, enigmi non sempre molto riusciti, tanto trial and error e un gameplay fin troppo spezzettato da una quantità eccessiva di spiegazioni testuali, sono in inglese. Il prezzo basso lo rende comunque un acquisto discretamente appetibile ai fan del genere, che troveranno un'avventura con tanto fascino completabile nel tempo della visione di un normale film. 6.7

RECENSIONE - All-Star Fruit Racing

P 25 lug 2018
All-Star Fruit Racing non avrà l'eccellenza tecnica, meccanica e di "star power" di colossi come Mario Kart o Sonic & All-Stars, ma grazie a uno stile artistico accattivante, tantissimi contenuti e un sistema di power-up piuttosto innovativo e tattico riesce a proporsi come alternativa interessante per gli appassionati del genere. Con tanto di supporto multiplayer locale e online e una marea di contenuti da sbloccare, di carne al fuoco ce n'è davvero tanta ed è sicuramente tra i titoli più riusciti di questo tipo sulle nostre console. 7.7

RECENSIONE - Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

P 18 lug 2018
Crash Bandicoot N. Sane Trilogy riproduce piuttosto fedelmente i primi tre giochi della trilogia di Naughty Dog, con uno stile artistico rinnovato seppur non sempre azzeccatissimo; il prezzo budget per così tanti contenuti lo rende un acquisto quasi indispensabile per tutti gli appassionati di platform games. Purtroppo però troviamo anche diversi problemi tecnici, soprattutto legati alle collisioni e ai bordi delle piattaforme che rendono i tre giochi più frustranti di quanto non fossero un tempo. Ma che siate dei neofiti di Crash alla ricerca di un valido platform che vi tenga occupati per dozzine di ore o dei fan della prima ora, Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è un titolo che merita di essere una presenza fissa sui vostri hard disk. 7.8

SPECIALE - ID@Xbox: un nuovo sguardo ai giochi in arrivo

P 12 lug 2018
Pochi giorni fa si è tenuto a Milano quello che ormai da qualche anno è diventato un piacevole appuntamento annuale: il tour ID@Xbox, durante il quale il coordinatore per l'Europa del programma indie Xbox ci ha mostrato alcuni dei titoli più interessanti in arrivo, produzioni italiane comprese. Ecco cosa abbiamo visto!

ANTEPRIMA - Close to the Sun - anteprima hands-on

P 8 lug 2018
Nel corso di un recente evento Microsoft dedicato ai titoli ID@Xbox abbiamo punto provare con mano Close to the Sun, nuova avventura in prima persona degli italianissimi Storm in a Teacup già autori dell'avventura N.E.R.O., stavolta alle prese con una storia in un passato alternativo in stile vittoriano. Ecco di cosa si tratta.

RECENSIONE - Lumines Remastered

P 8 lug 2018
Lumines Remastered è il ritorno ben riuscito di uno dei puzzle games più affascinanti di sempre, che con numerosi capitoli hanno saputo offrire un gameplay che ha poco da invidiare ai colossi del genere come Tetris. La quantità impressionante di skin (e di conseguenza canzoni e ritmi diversi che cambiano anche il gameplay) e di modalità di gioco garantisce una longevità elevatissima, mentre il gameplay appassionante fa il resto: Lumines è ancora fantastico. Qualche elemento in più dai sequel non avrebbe guastato, e i tempi di caricamento sono insolitamente alti per un titolo del genere, ma Lumines Remastered si conferma come una versione più che ideale di questo classico senza tempo. Consigliato sia ai nostalgici che ai neofiti della saga, che potranno così scoprire cos'ha di speciale il puzzle game ritmico più amato al mondo. 8.0

RECENSIONE - Milanoir

P 26 giu 2018
Milanoir ci riporta con efficacia ed ironia nella Milano criminale che molti film degli anni '70 ci avevano fatto conoscere, realizzata egregiamente con uno stile pixel art molto curato. Purtroppo l'ottimo comparto artistico non è però supportato da un gameplay all'altezza, e la seppur breve l'esperienza risulta spesso sbilanciata e ripetitiva. Per chi è interessato a un viaggio digitale in una Milano d'altri tempi in una rappresentazione da film noir, però, Milanoir merita comunque un'occhiata. 6.0

RECENSIONE - Super Bomberman R

P 24 giu 2018
Super Bomberman R è il ritorno del bombarolo più famoso dei videogames, e questa volta propone di tutto: una corposa campagna, numerose opzioni per il single player e la cooperativa, online con tanto di partite classificate, arene speciali, personaggi crossover con altre saghe. La formula storica del gioco però non viene toccata praticamente per niente, e se togliamo la campagna che è piuttosto monotona e poco interessante rispetto alle opzioni competitive del titolo, risulta un prodotto molto simile all'ultimo Bomberman uscito nella scorsa gen, ma al quadruplo del prezzo di lancio. Resta comunque un valido capitolo per la saga, un ritorno con stile e anche un buon punto di partenza per chi non ha mai giocato ad uno dei classici del multiplayer su console. 7.5

RECENSIONE - ONRUSH

P 17 giu 2018
Con ONRUSH Codemasters ha creato un prodotto unico, prendendo spunto da alcuni dei titoli multiplayer più appassionanti degli ultimi anni e forgiando così un atipico racer che si rivela incredibilmente spassoso, adrenalinico e tattico sia per quel che riguarda il multiplayer, punto focale del titolo, che il single player. Nei momenti migliori offre livelli di coinvolgimento altissimi, con situazioni che rievocano le tante ore passate su capolavori come Blur, Burnout e TrackMania, ma purtroppo senza offrire quella stessa varietà o longevità, complici dei contenuti sorprendentemente limitati. Rimane comunque un titolo consigliato a chi cerca un racer arcade moderno e originale. 8.2

RECENSIONE - Gorogoa

P 9 giu 2018
Gorogoa è un'esperienza unica, totalmente differente da quanto si sia mai visto sulle nostre console. Un'avventura interamente disegnata a mano dagli impressionanti valori artistici e creativi, che presenta enigmi e situazioni di gioco paradossali e geniali. La durata è limitata, ma se amate gli enigmi ed i titoli dall'alto valore artistico è un acquisto obbligato. 8.5

RECENSIONE - Bloodstained: Curse of the Moon

P 9 giu 2018
Bloodstained: Curse of the Moon è praticamente un viaggio nel tempo. Probabilmente si tratta dell'esperienza Castlevania più vicina ai classici originali dello scorso secolo; in questo spin-off dell'imminente Ritual of the Night, Koji Igarashi riesce a catturare feeling, level design e gameplay dei primi capitoli, mantenendone però anche alcuni difetti e soprattutto i limiti tecnici. E' un titolo corto seppur rigiocabile, ma incredibilmente soddisfacente per chi è cresciuto su Castlevania anche se una svecchiata ad alcuni aspetti non avrebbe certo guastato. 7.5