Ultime recensioni

img

The Mummy Demastered

di Győző Baki / Baboy P 11 nov 2017
The Mummy Demastered rischia di passare inosservato in un periodo come questo ed anche a causa della licenza a cui è legato, ma risulta decisamente divertente e curato con il suo mondo oscuro e le meccaniche che fondono metroidvania, Contra e Metal Slug. Non avrà tantissime innovazioni, ma per chi è alla ricerca di un titolo 2D completo e appassionante, dotato di ottima grafica in 16-bit e una colonna sonora splendida, non dovrà cercare oltre. Peccato solo per la durata limitata. 8.0
img

Super Lucky's Tale

di Mirko Rossi / Thor P 9 nov 2017
Super Lucky's Tale nel complesso è un discreto platform game, capace di regalare qualche ora di divertimento ai giocatori più giovani o a chi cerca un titolo più leggero a cui dedicarsi. Nonostante la presenza di numerosi spunti più o meno interessanti, Lucky non riesce purtroppo a convincerci appieno a causa di una realizzazione tecnica poco curata e ad un’eccessiva superficialità, che sminuisce inevitabilmente le potenzialità del titolo. Se siete amanti del genere il titolo di Playful merita comunque un posto nella vostra “lista dei desideri”, con la speranza che il team di sviluppo e Microsoft facciano tesoro di questa esperienza per far progredire nella giusta direzione una IP indubbiamente interessante. 7.0
img

Assassin's Creed: Origins

di Giuseppe Genga / Neural P 5 nov 2017
Con Assassin's Creed: Origins Ubisoft è riuscita appieno a rinnovare la serie trasformandola in un vero action-RPG dal vastissimo mondo aperto, mantenendo però le caratteristiche che rendono la saga riconoscibile a tutti. Siamo di fronte al più longevo e probabilmente uno dei più rifiniti titoli della serie, capace di trasportarci per decine d'ore di gioco senza mai annoiare e riservandoci sempre nuove sorprese e cose interessanti da fare; le splendide visuali, poi, sono la ciliegina sulla torta. Se amate la serie di AC è un acquisto obbligato (anche se un po' troppo debole sul fronte del lore), ma anche se l'avevate abbandonata insieme ad Ezio Auditore potreste rimanere molto sorpresi da questo nuovo episodio, che si spera sia solo l'inizio di una vera rinascita per la saga degli Assassini. Nulla è reale, tutto è lecito! 9.3
img

Real Farm

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 4 nov 2017
Seguendo il solco di Farming Simulator, Real Farm avrebbe dovuto migliorarne gli aspetti poco riusciti cercando di portare una ventata di novità ma, in realtà, risulta essere un deciso passo indietro sotto troppi aspetti. Troppi bug e dettagli approssimativi fanno pendere inevitabilmente la bilancia verso un giudizio negativo. Non può bastare la buona presentazione di base ed una componente gestionale ben fatta a garantire la sufficienza ad un titolo che ha decisamente bisogno di essere migliorato sotto diversi punti di vista. 5.0
img

Battle Chasers: Nightwar

di Davide Ambrosiani / Ambro P 4 nov 2017
Nel complesso, e per il prezzo a cui viene proposto, il lavoro di Joe Mad e della sua Airship Syndicate è incoraggiante e di certo un buon esordio per lo studio; arriva purtroppo in un periodo denso di uscite di titoli AAA, ma vale sicuramente la pena di mettere Battle Chasers: Nightwar nella lista dei titoli da recuperare appena possibile per per tutti gli amanti degli RPG a turni o per chi vuole provare un nuovo genere. 8.0
img

N++

di Győző Baki / Baboy P 4 nov 2017
N++ è la versione definitva di un platform game che non ha mai perso il suo fascino per strada. Un gameplay sulla carta molto semplice nasconde una profondità dei movimenti impressionante, e la varietà dei livelli presenti mette in mostra le numerose mosse, strategie e modi di agire che è possibile impiegare con un solo tasto e uno stick analogico. Se siete amanti del platforming appassionante, tosto e sostanzioso, fatevi un favore: provate N++. 9.3
img

AER: Memories of Old

di Carlo Burigana / Carlito P 31 ott 2017
Uh-oh, eccoci all’ingrato box conclusivo. Stavolta ammetto di essere in difficoltà: come valutare AER: Memories of Old? Come si può giudicare un’attività rilassante come schiacciare un pisolino pomeridiano o appagante come preparare un ciambellone? Qual è la scala dei valori per giudicare un prodotto, un non-gioco, che mi ha tenuto compagnia per un’ora e mezza, ammaliandomi con il suo comparto artistico dalle forme morbide e colorate, emozionandomi con i voli nel cielo immenso della protagonista? Seppure non privo di difetti piuttosto grossolani relativi alla pochezza di dinamiche di gameplay e a una trama interessante ma priva di mordente e di un vero e proprio sviluppo, AER: Memories of Old mi ha incantato e soprattutto mi ha fatto volare ed esplorare a lungo, anche solo per il gusto di farlo. Comunque la pensiate sui voti numerici in calce alle recensioni, sappiate che AER: Memories of Old è un titolo che vale la pena giocare se siete, come me, amanti delle avventure fuori dagli schemi o se volete semplicemente prendervi una pausa dal solito tram-tram videoludico fatto di sparatorie, corse e pallonate. 8.5
img

Deadbeat Heroes

di Győző Baki / Baboy P 31 ott 2017
Deadbeat Heroes è un brawler tridimensionale discretamente originale e riuscito: un valido mix di humor inglese e uno stile retrò funky riescono a dare uno stile spassoso e godibile a un gameplay già di suo abbastanza adrenalinico e originale, basato su un sistema di acrobazie aeree. La campagna risulta piuttosto monotona e il fascino iniziale del gameplay lascia presto spazio alla ripetizione, ma il nuovo titolo indipendente di Square Enix Collective può sicuramente divertire senza troppe pretese per qualche ora. 7.0
img

Wolfenstein II: The New Colossus

di Diego M. Martini / pipco P 28 ott 2017
In un mondo del gaming ormai votato alle strutture open-world, a leveling e crafting ma, soprattutto, all’online esasperato, la classicità senza compromessi di Wolfenstein II: The New Colossus risulta paradossalmente rinvigorente. MachineGames alza ulteriormente l'asticella della serie con un'eccellente esperienza narrativa affiancata alla solita ultraviolenza, che non ha paura di colpirci allo stomaco per ottenere una risposta emotiva. Tutto questo senza dimenticare ovviamente il gameplay solidissimo ed altamente soddisfacente che gli amanti degli FPS non potranno non apprezzare. 8.7
img

WWE 2K18

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 24 ott 2017
WWE 2K18 si presenta sicuramente migliorato sotto diversi aspetti quali, ad esempio, la vastità del roster, la caratterizzazione dei lottatori e la modalità Universe di primissimo piano. Sono stati anche apportati dei significativi miglioramenti al motore di gioco che, tuttavia, denuncia ancora in alcuni frangenti una staticità dura da comprendere. Purtroppo, però, ci sono alcune mancanze sulle quali non è possibile tacere: l’assenza di uno Story Mode e della fenomenale modalità Showcase pesano e non poco, soprattutto se il tutto si accompagna ad una carriera troppo lenta e gravata da caricamenti pesanti. La resa finale, tuttavia, va ben al di là della sufficienza anche se, a questo punto, una drastica virata verso altre vette si rende necessaria. 7.0
img

Jettomero

di Győző Baki / Baboy P 23 ott 2017
Jettomero non è sicuramente un gioco per tutti, visto che punta su un'esperienza artisticamente accattivante e filosoficamente intrigante, a discapito del gameplay che per quanto sia unico è fin troppo ripetitivo e non offre variazioni o sfide particolari. Il titolo di Ghost Time Games risulta però essere anche estremamente atipico e dalla forte impronta artistica, potrebbe quindi interessarvi se siete alla ricerca di un prodotto sperimentale più da "vivere" che da affrontare. 7.3
img

The Evil Within 2

di Mirko Rossi / Thor P 19 ott 2017
The Evil Within 2 è un sequel coraggioso, che non si limita a ricalcare fedelmente quanto fatto dal suo predecessore ma osa mettendo in luce un’inaspettata personalità. L’ultima fatica di Tango Gamewoks propone infatti una trama diversa ma altrettanto intrigante e carica di significato, e un gameplay meno claustrofobico ma comunque in grado di tenere incollato il giocatore allo schermo dall’inizio alla fine, il tutto condito da una realizzazione tecnica solida e da una direzione artistica di grande impatto. Qualche difetto c’è e l’assenza di Shinji Mikami alla regia a volte si fa sentire, ma questo fortunatamente non impedisce al titolo di mettere in mostra tutte le sue potenzialità. Il risultato è un survival horror di ottima qualità, capace di affascinare e sorprendere costantemente il giocatore e che conclude in modo più che soddisfacente il ciclo narrativo inaugurato dalla software house tre anni fa. 8.5
img

RAID: World War II

di Győző Baki / Baboy P 19 ott 2017
RAID: World War II assomiglia prevedibilmente a Payday 2, ma a livello qualitativo siamo ad anni luce: la premessa della Seconda Guerra Mondiale avrebbe sicuramente offerto uno scenario intrigante per quel tipo di gameplay, ma un comparto tecnico scadente, un'IA risibile ed un game design monotono sprecano qualunque potenziale del titolo. Difficilmente consigliabile. 4.5
img

South Park: Scontri Di-Retti

di Giuseppe Genga / Neural P 16 ott 2017
South Park: Scontri Di-Retti non delude, portando nuovamente sulle nostre console l'umorismo adulto e dissacrante di Parker e Stone reso ancor più autentico dall'eccellente doppiaggio italiano. Il tutto è accompagnato da una struttura RPG free roaming estremamente soddisfacente, della quale il nuovo sistema di combattimento a turni rappresenta l'indubbio fiore all'occhiello. Se amate South Park è un assoluto must buy per via della storia e della realizzazione artistica, ma anche la giocabilità vi saprà catturare fino in fondo. 9.0
img

NASCAR Heat 2

di Luca Di Lullo / KIDNEYONE P 16 ott 2017
NASCAR Heat 2 è, fondamentalmente, un titolo di nicchia, a volte colpevolmente snobbato dalla grande massa in quanto presenta dei limiti tecnici se confrontato ai big del genere ma paga anche in termini di notorietà per quanto concerne lo sport che rappresenta. Tirando le somme, però, si tratta di un titolo che appassiona e saper padroneggiare le curve, le scie ed i sorpassi garantisce ore di sano divertimento. 7.0